.
You are the visitor n. 112224650
< Home
May 112020 Gossip
 

Si è spento a 95 anni, Arturo Pegorin, patron di Pettenon Cosmetics S.p.A.

arturo pegorin pettenon

La sua esperienza comincia nel 1946 affiancando il fondatore Mario Pettenon. Dal 1988 ne prende la conduzione con i figli Gianni e Federico.

SAN MARTINO DI LUPARI (PADOVA), 10 Maggio 2020. E’ venuto a mancare nella notte ARTURO PEGORIN, padre di Gianni e Federico Pegorin, proprietari di Pettenon Cosmetics S.p.a., società sotto direzione e coordinamento di Agf88 Holding.

arturo pegorin figli

Una perdita che ha lasciato un profondo senso di tristezza in tutti quelli che conoscevano Arturo Pegorin, un’icona di lungimiranza all’interno dell’Azienda. Ogni giorno in azienda, anche per poche ore, aveva un’Area a lui dedicata dove svolgeva semplici attività assieme ad alcuni collaboratori. Si è sempre contraddistinto per la sua grande voglia di lavorare ed essere a fianco dei figli, anche quando la salute lo aveva penalizzato.

Figlio di umili genitori, cresce a Tombolo e inizia ad aiutare, all’età di 11 anni, la famiglia nel lavoro dei campi. Fino al 1941, anno in cui è stato assunto in azienda chimica dedicata alla detergenza delle superfici di San Martino di Lupari.

Nel 1946 si licenzia e inizia la collaborazione con la ditta Morgana di Mario Pettenon, imprenditore, filantropo e amante dell’arte, di cui divenne il più fidato collaboratore. Agli inizi erano solo loro due a portare avanti l’azienda (in seguito trasformata in Pettenon Cosmetics): Arturo Pegorin non aveva formazione chimica, ma amava apprendere continuamente nuove nozioni. Con l’aiuto di consulenti che venivano in azienda a formulare le ricette, apprendeva le basi della teoria e nei giorni successivi si occupava della produzione del prodotto. Inizialmente si producevano rossetti, smalti, ciprie e profumi, poi il core business aziendale si è rivolto ai prodotti professionali per acconciatori. Da quel momento si è sempre dedicato a questo, anche dopo il 1982, quando è arrivato il momento della pensione: Arturo ha continuato a collaborare con Mario come consulente fino al 21 febbraio 1988, giorno della morte del suo titolare.
Nel suo testamento, Mario Pettenon, che stimava moltissimo il suo più dedito collaboratore, lascia l’azienda ad Arturo Pegorin e ai suoi figli, Gianni e Federico, che sono tutt’oggi alle redini della società.

“Oggi tutti in Pettenon Cosmetics si uniscono a me e mio fratello nel ricordare nostro padre. Amava stare tra le persone e conosceva praticamente tutti i collaboratori che salutava con un sorriso. L’Azienda era la sua seconda casa, dopo tutto ha trascorso quasi settantacinque anni a produrre cosmetici”

Gianni Pegorin, presidente dell’Azienda

Nel 1988, quando Arturo prende le redini dell’azienda, la ditta fatturava 400 milioni di lire e aveva 8 dipendenti. Da artigiana, la società si è ben presto trasformata in industria e i successi lavorativi sono aumentati esponenzialmente. Il 13 dicembre 1998 la Camera di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura della città di Padova ha premiato Arturo con la medaglia d’Oro alla “Fedeltà al Lavoro e del Progresso Economico”, mentre il 2 giugno 2017, durante le celebrazioni della Festa della Repubblica, è stato insignito della nomina di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

arturo pegorin pettenon figli

“Nostro padre è stato un grandissimo esempio dei valori che contraddistinguono la nostra azienda, in primis la lungimiranza e la passione per l’eccellenza.Quando qualcuno, fino ad un anno fa, gli chiedeva quale era il segreto della sua longevità lui rispondeva “Lavorare tanto! Io non ho mai smesso … alla mia età sono ancora qui che collaboro. Mi tengo impegnato. E poi, fare un po’ di ginnastica ogni giorno e leggere un quotidiano la sera prima di dormire.”

Federico Pegorin, Amministratore Delegato dell’Azienda

Oltre alla passione per la scienza cosmetica e l’instancabile dedizione al lavoro, Arturo Pegorin si è sempre contraddistinto per il continuo impegno verso gli altri e l’estrema generosità, doti che hanno fatto di lui un esempio di imprenditoria d’altri tempi. Filantropo e uomo di cultura, è stato costantemente impegnato in attività culturali e artistiche, dimostrando che la vera passione non ha limiti di età, ma va ben oltre.

Rate this post / esprimi il tuo voto
May 082020 Gossip
 
top hairstylists 2020

I giornali locali della tua città stanno pubblicando e pubblicizzando i nomi dei migliori parrucchieri della tua zona, che sono stai inseriti nella

TOP HAIRSTYLISTS 2020
GUIDA ai MIGLIORI PARRUCCHIERI d’ITALIA.

Perché non ti proponi nelle prossime selezioni?

Per maggiori INFORMAZIONI

CONTATTACI
Telefono: 0331 1706328 | E-mail: info@globelife.com

3 (60%) 2 vote[s]
May 082020 Gossip
 
negozi chiusi

Ieri, in conferenza Stato-Regioni, gli Enti territoriali hanno approvato un ordine del giorno che chiede al Governo la RIAPERTURA dall’11 MAGGIO per il commercio al dettaglio, e dal 18 MAGGIO la definizione dei calendari completi delle RIAPERTURE, Regione per Regione, di bar, ristoranti, parrucchieri.

Rate this post / esprimi il tuo voto
May 082020 Gossip
 
inebrya logo

Il Brand INEBRYA, specializzato in prodotti professionali per capelli, affida la nuova immagine istituzionale e le nuove collezioni moda alle sapienti mani di una professionista indiscussa del settore

carla bergamaschi

PADOVA – San Martino di Lupari, 7 maggio 2020INEBRYA ha un nuovo Direttore Artistico e si chiama CARLA BERGAMASCHI. Un nome per gli addetti ai lavori che rappresenta esperienza e talento, vantando una carriera internazionale nell’ambito del professional haircare con prestigiose collaborazioni con i grandi nomi della moda italiana famosa nel mondo: da Giorgio Armani a Valentino, passando per Ferrè e Antonio Marras.

Partita da Modena con un salone negli anni ‘60 è la curiosità che spinge Carla Bergamaschi prima a Londra, alla scuola di Vidal Sassoon, e poi sulle passerelle internazionali. La voglia di portare novità e moda alle esigenti clienti della cittadina emiliana muovono la stilista verso una formazione continua; il carattere determinato e una passione travolgente per questo lavoro la guidano verso traguardi sempre più alti.

Vidal Sasoon, il creatore dello stile geometrico Bauhaus-inspired, le dà basi solide e rigorose che Carla non abbandonerà mai al punto che ancora oggi sono la sua cifra stilistica – un taglio di Carla è impareggiabile, le sue mani d’oro trasformano ogni testa in un capolavoro di stile.

Dopo aver consolidato la formazione di base, negli anni ’80 si dedica alla moda e sfila sulle passerelle degli stilisti più acclamati d’Europa e d’Oltreoceano arrivando a visitare il Giappone con una tournée in cui rappresenta la moda italiana in Oriente.

Negli anni ’90 fonda e guida gruppi di lavoro formando instancabilmente giovani e nuove leve. Lavora contemporaneamente come stilista con le più grandi aziende del settore haircare e, nella sua città, nella quale è sempre più un riferimento del settore, collabora con l’associazione Pavarotti International per il “Pavarotti & Friends”, un evento di portata internazionale voluto dal grande maestro per raccogliere fondi a favore di cause benefiche.

“Sono molto orgogliosa di fare parte di questo brand giovane, positivo e con una grande voglia di crescere – afferma Carla Bergamaschi-. Credo nella formazione continua perché il nostro non è semplicemente un lavoro ma un mestiere che va stimolato ogni giorno con allenamento, creatività e formazione. Oggi la mia più grande passione è trasmettere questo mestiere. Insieme al team tecnico e stilistico e con i Global Brand Ambassadors stiamo già creando le nuove collezioni studiando nuove tecniche taglio e colore da condividere con chi sceglie INEBRYA tutti i giorni in tutto il mondo.”

Carla Bergamaschi
3.4 (67.5%) 8 vote[s]
May 082020 Gossip
 
collaborazione parrucchiere azienda

Peccato! Le Aziende produttrici in Italia non hanno approfittato della situazione del CORONAVIRUS per trovare punti comuni di collaborazione strategica fra loro a difesa della categoria del PARRUCCHIERE.

Chi più, chi meno, si è mosso in modo individuale e ovviamente non ha ottenuto alcun risultato apprezzabile.

Ogni PARRUCCHIERE ha dovuto fare da sé richieste, dimostrazioni, scioperi e rimostranze per difendere il proprio lavoro ed il proprio futuro chiedendo la riapertura anticipata dei Saloni rispetto al Giugno.

Sicuramente questo non è positivo visto poi che ciò che attende il Parrucchiere nel prossimo futuro è alquanto impegnativo:

  • espansione delle vendite al supermercato, profumerie e del “fai-da-te”
  • lavoro abusivo a domicilio in nero
  • esplosione dell’E-commerce di prodotti professionali
  • costi insopportabili e tasse inadeguate
  • obblighi igienici caotici e insostenibili
  • etc.

Aziende, rivedete le Vostre strategie se vi sta veramente a cuore il PARRUCCHIERE.

Background photo created by freepik – www.freepik.com

Rate this post / esprimi il tuo voto
May 072020 Gossip
 
 beauty

BEAUTY BAZAR è il catalogo digital con le più belle immagini di moda-capelli e i migliori prodotti professionali in 640 pagine

hair products

SFOGLIA ON LINE

Se vuoi fare un gesto che sarà sicuramente apprezzato dai tuoi Amici, suggerisci loro di sfogliare on line BEAUTYBAZAR 2020.

hair products

Il BOOK CARTACEO di 640 pagine è in distribuzione gratuita e lo puoi RICHIEDERE al TUO DISTRIBUTORE di FIDUCIA
(Aziende, Rappresentanti, Distributori/Grossisti)

SE VUOI INFORMAZIONI SU BEAUTY BAZAR 2020:

CONTATTACI
Telefono: 0331 1706328 | E-mail: info@globelife.com

Rate this post / esprimi il tuo voto
May 062020 Gossip
 

CERCO-OFFRO HAIR CAFE’ è il MERCATINO riservato ai PARRUCCHIERI dedicato alle occasioni e all’usato

1000 e più opportunità e occasioni se vuoi VENDERE o COMPRARE (nuovo o usato) qualsiasi cosa, oggetto, servizio del settore dell’HAIRSTYLING.

QUESTO è il POSTO GIUSTO per pubblicare il tuo ANNUNCIO!

è GRATIS !!!

hair cafe cerco offro

PUBBLICA QUI il TUO ANNUNCIO

Per maggiori informazioni:

CONTATTACI

Telefono 0331 1706328 info@globelife.com

andra tutto bene
5 (100%) 1 vote[s]
May 062020 Gossip
 

(New York, NY) – When guests start coming out of quarantine, they are going to crave reentry style. Jesse Linares, Sam Villa ArTeam, is a pro at more dramatic looks and has a technique for short baby fringe that looks aggressively intentional.

Cut Short Baby Fringe

“I know it looks scary, but sometimes the scariest techniques are actually the easiest ones to pull off,” explains Linares.

Isolate where fringe should live – usually the corner of one eye vertically to the other, past that hair will fall to the side of head.

• When going for crisp definition like a picket fence or zig zag, cut hair at a natural fall, elevating it will lose strength in the edge.

Have guest close their eye and make the first cut, the low elevation creates a very strong line, make the creative decision on the next cut…how long or short, open up one eye, attack from opposite direction to create a peak…

Be aggressive, and note that the shorter the hair, the more the influence of the root comes into play, which can make it look more punk and edgy!

4 (80%) 1 vote[s]

Discover all the articles
Scopri tutti gli articoli

@cut @hair @hairstylist @Short Baby Fringe @tagli alla moda @trend 2020
hairdresser's journal
giornale del parrucchiere magazine professionale
giornale del parrucchiere official site