.
You are the visitor n. 107569289
< Home
Mar 212014 Gossip
 

Eugene Souleiman per Missoni

In occasione della sfilata di Missoni per la prossima Primavera/Estate 2014, il look delle acconciature fonde un’eleganza urbana con un tocco selvaggio e primitivo. Eugene ha spiegato inoltre che per perfezionare la sensazione di contrasto, le code di cavallo erano messe in evidenza da elementi colorati, che hanno “accentuato l’effetto urbano”.

____________________________________

Eugene Souleiman per Ports 1961

In occasione della sfilata di Ports 1961 a Milano per la prossima Primavera/Estate 2014, il look delle acconciature si ispira alle linee pulite e decise della collezione. Queste idee si sono concretizzate nell’accostamento del look levigato – tanto da sembrare laminato – della fascia lucente nella sezione anteriore del capo, con una sezione dalla texture più opaca nella sezione centrale del capo, per poi ritornare alla lucentezza estrema dell’impeccabile chignon sulla nuca.

____________________________________

Paolo di Pofi e il Team Mitù per Laura Biagiotti

L’acconciatura sottolinea un look dolce e sofisticato ed è caratterizzata dalla presenza di una riga laterale netta, liscio perfetto raccolto in code basse e una ciocca di capelli che copre l’elastico per conferire eleganza alla pettinatura.

____________________________________

Team Mitù per Blue Fashion Beach

Per rispecchiare lo stile animalier della collezione, gli hairstylists hanno realizzato delle acconciature dall’effetto naturale, con capelli sciolti e mossi. L’obiettivo della pettinatura era ricordare l’effetto della salsedine tipico delle giornate in spiaggia.

Rate this post / esprimi il tuo voto
Mar 172014 Gossip
 

ZADIG & VOLTAIRE par DAMIEN BOISSINOT

"Productions, défilés, séances photos…Quel que soit l’événement, je booke systématiquement Damien Boissinot! Car à mes yeux, c’est le seul coiffeur capable de retranscire les cheveux que j’aime. A savoir: une matière naturelle, wild mais surtout pas trop clean", déclare Cecilia Bönström. Un look capillaire adulé par la créatrice, qu’elle porte au quotidien et reconnaît entretenir aisément grâce à la toute nouvelle ligne de styling Wild Stylers de L’Oréal Professionnel.

______________________________

DELPHINE COURTEILLE pour RABIH KAYROUZ

C’est une collaboration toute en confiance entre ces deux acteurs de la Fashion Week qui se traduit aujourd’hui, dans les backstages du Palais de Tokyo, par un cheveu bimatière, accessoirisé d’une raie archi précise, parfaitement rectiligne, tirée sur le côté. Une texture mi-messy mishiny qui, comme l’explique Delphine Courteille, pourrait être celle qu’une jeune femme dévoilerait au petit matin, après une soirée de fête, en dégageant ses longueurs de sa capuche.

______________________________

ORLANDO PITA pour GIAMBATTISTA VALLI

La ponytail s’est donc imposée. Mais attention, une ponytail pas trop haute au risque sinon d’avoir une allure trop sportive. L’idée d’Orlando Pita: la placer plutôt bas dans la nuque, et lui infuser un maximum de brillance. Sans oublier d’imprimer dans ses longueurs une légère torsade à l’effet cheveux sophistiqués mais pas trop. Une coiffure plutôt facile à faire et qui tombe à pic, confient volontiers les membres de son équipe, car sur les 29 tops castés, seulement une petite douzaine est arrivée à moins de deux heures du coup d’envoi du show.

______________________________

JAMES PECIS pour CHLOÉ

Moderne. Iconique. Glow girl. Tels sont les trois mots clés de James Pecis, aux commandes de la cabine coiffure, pour définir l’inspiration du look capillaire Chloé. Ils ont imaginé une coiffure en mouvement, à la texture légèrement shiny et aux longueurs laissées presque libres. "Une coiffure chic et super facile à adopter dans la vie de tous les jours": les longueurs windy.

______________________________

LA PONYTAIL TIRÉE À 4 ÉPINGLES DE KENZO

L’inspiration de ce look? "Elle me vient de mon film préféré de David Lynch: Twin Peaks", annonce Anthony Turner avec un sourire qui en dit long sur son humeur. "Avec cette collection, Carol et Humberto ont pris un virage dans leur mode en privilégiant des silhouettes plus élaborées, vraiment pensées, en totale adéquation avec les femmes de David Lynch", ajoute le chef de cabine. Ce qui se traduit par une fake ponytail dans le bon sens du terme. "Prenez toute la filmographie de David Lynch, ses héroïnes sont toujours parfaites, presque irréelles, je me suis donc particulièrement attaché à retranscrire cet effet."

______________________________

ODILE GILBERT pour ALEXIS MABILLE

Il fallait traduire cette idée de coup de vent, de mouvement, nous avons donc brainstormé pendant pas mal de temps sur l’idée du balancing hair », ajoute la hairstylist. À l’arrivée : nous avons opté pour une coiffure alliant une matière super saine à des longueurs wavy. Et pour assurer ce fini, Odile Gilbert a donné deux mots d’ordre à son équipe : 1/ Commencer par rehausser les racines des cheveux à l’aide de la mousse Volume Lift de Tecni.ART avant de cristalliser son effet tuteur par un coup de sèche-cheveux, et 2/ Gainer les longueurs avec la mousse Full Volume de Tecni.ART avant de les reprendre au fer à boucler pour ensuite les détendre en vagues à grands coups de brosse.

______________________________

ANTHONY TURNER pour ANTHONY VACCARELLO

Rouge et noir … pour Anthony Vaccarello, l’Automne/Hiver 2014-15 se placera sous ces deux tonalités, mixées à des touches de blanc. Un parti-pris coloriel parfaitement assumé et décliné jusque sur les paupières des tops, c’est dire… Pour incarner cet esprit, Anthony Turner crée une coiffure “Side Swept Double Texture” pour “un look cool, féminin, effortless, rock, celui d’une femme conquérante. Car la femme Vaccarello est dotée d’une grande confiance en elle, elle est sexy et elle en joue”.

Rate this post / esprimi il tuo voto
Mar 122014 Gossip
 

Wella - Vinokurov

Wella - VinokurovWella - VinokurovWella - VinokurovWella - VinokurovWella - Vinokurov

Wella - VinokurovWella - VinokurovWella - VinokurovWella - VinokurovWella - Vinokurov

A Febbraio Assisi ha ospitato oltre 600 stilisti provenienti da tutta l’Italia per assistere all’evento “Neon light. Feel the Beat” organizzato da Hair Beauty e sponsorizzato da WELLA. Ospite d’onore della giornata Dmitry Vinokurov, stilista russo di fama mondiale ed tra i più importanti stilisti WELLA, che ha condiviso i segreti, i consigli e la sua passione per la moda capelli. Al Lyrick Theatre di Assisi, lo stilista russo ha proposto la sua nuova collezione durante uno show davvero spettacolare. Sulla passerella, 18 modelle hanno presentato mix innovativi di taglio, colore e acconciature che hanno ispirato e incantato il pubblico. Vinokurov ha puntato sulla creatività spingendosi oltre un semplice taglio o acconciatura, creando delle vere opere d’arte, un risultato sorprendente studiato nel minimo dettaglio. Il concetto chiave è la trasformazione del ruolo del parrucchiere, che acquisisce uno status più alto e diventa “architetto dei capelli”, come piace raccontare a Vinokurov.

Wella

Rate this post / esprimi il tuo voto
Mar 112014 Gossip
 

L'OréalL'OréalL'OréalL'Oréal

L’Oréal Professionnel hair trends in Paris

Sonia Rykiel: the hairstyle, flaunted backstage, looks simple, it is a very difficult one to create, in fact, to produce it, both urban and romantic, three key steps must be respected. Step one: above all, begin by braiding the girls’ lengths, then optimize the wavy effect of the braids by placing them between a flat iron. Step two: leave for a few minutes to ensure a well-defined finish. Step three: undo the braid, but not entirely. Finally, perfect the tousledurban effect by positioning the sections one after the other. Painstaking work.

Carven (Hair by James Pecis): James Pecis is today lending his talent to a frankly technical grunge-look hairstyle. Hence the grungy wave, freely inspired by the sophistication of the 40s and secretly held in place by a barely visible knitted elastic in the hair.

Alexis Mabille (Hair by Odile Gilbert): A “New Wave” is the style choosen by Odile to emphasise super glossy hair texture. She opted for a hairstyle that combines a super healthy texture and waves that move.

Anthony Vaccarello (Hair by Anthony Turner): Anthony Turner describes the hairstyle with few words: “cool, feminine, effortless, rock, that of a masterful woman.” Because the Vaccarello woman is ultra-sure of herself, she’s sexy and she plays on it.

L'Oréal

Rate this post / esprimi il tuo voto
Feb 252014 Gossip
 

COSTUME NATIONAL

L'Oréal
Hair: JAMES PECIS – Ph: PIERO CAVALLO

Ad accompagnare il mood rilassato ma mai troppo sportivo di questa collezione, un look capelli molto fresco, quasi casuale. La parola d’ordine è dunque “semplicità”. I capelli vengono esaltati nella loro bellezza naturale: la donna di Costume National è attuale e moderna, perché valorizza la propria bellezza naturale.

*****

FAY

L'Oréal
Hair: PIERPAOLO LAI – Ph: PIERO CAVALLO

L’allure sportiva ma di super lusso degli outfits ha fornito l’ispirazione per creare un hair look dalla linea classica. Onde morbide e leggere, create tramite l’arricciacapelli, che però vengono destrutturate per donare un aspetto più vissuto al look. L’aspetto generale dell’hair style è quindi molto semplice ed elegante, ma è reso moderno dai particolari, quali la differenza di texture e di luminosità lungo le lunghezze dei capelli.

*****

KRISTINA TI

L'Oréal
Hair: LUIGI NERI @ CLASS – Ph: PIERO CAVALLO

Se tempo fa si considerava il capello al naturale come “disordinato” e non adatto ad una passerella, oggi si cerca di valorizzare ciò che c’è nella maniera più naturale possibile. Tuttavia, sono proprio le cose più semplici quelle più difficili da realizzare. Bandito l’uso di phon e piastre. L’idea è proprio quella di creare a mano onde naturali. L’effetto opaco, leggermente mosso e un po’ vissuto dei capelli dà carattere e personalità alla donna già iper femminile di Kristina Ti.

*****

KRIZIA

L'Oréal
Hair: FRANCO CURLETTO – Ph: PIERO CAVALLO

Per Krizia è stato deciso di realizzare un’acconciatura molto lineare e pulita, che prevede una parte frontale con i capelli tirati indietro e perfettamente fissati, mentre sul retro i capelli rimangono sciolti e molto lucidi. Si inizia con l’utilizzo di phon e piastra per rendere i capelli più compatti ed uniformi. La parte anteriore viene fissata ciocca dopo ciocca. L’universalità di questo hair style è il suo punto forte: i volumi della parte frontale possono infatti venire adattati al viso ed alla fisionomia di ogni donna, inoltre è versatile e perfetto in ogni situazione, dal cocktail all’ufficio.

*****

GABRIELE COLANGELO

L'Oréal
Hair: PETER GRAY @ L’ORÉAL PROFESSIONNEL
in collaborazione con GRAZIELLA CASSANELLI, SARA SARTORI, MICHELA D’AMICO,
ANDREA CAPUTO, MAJA SATIAN, SARA DE ROSA, ANGELA LOPRESTO

I capi dalle linee rigide e forti di Gabriele Colangelo sono accompagnati da un hair look molto soft e delicato. Questo contrasto riesce a creare un equilibrio perfetto tra i diversi elementi presenti. Questo hairstyle prevede che ciocche alternate di capelli vengano portate indietro in un’acconciatura raccolta, ma morbida e molto soft con una sottile treccia verticale nascosta dalle stesse ciocche, che parte dalla nuca ed arriva alla base del collo.

*****

AQUILANO RIMONDI

L'Oréal
Hair: PIERPAOLO LAI @ L’ORÉAL PROFESSIONNEL
Ph: PIERO CAVALLO

In perfetta sinergia con gli outfits decisi della collezione è l’hair style, caratterizzato da semplicità e linearità: una riga laterale spartisce i capelli, che vengono lasciati sciolti e portati dietro le orecchie. Le loro caratteristiche principali sono la lucentezza e la pulizia nelle linee.

*****

FRANCESCO SCOGNAMIGLIO

L'Oréal
Hair: FRANCO GOBBI – Ph: PIERO CAVALLO
in collaborazione con: GREGORY DIMITRI, ANDREA SOLDO, GIUSEPPE FORMISANO,
ANNA STACCIA, RICCARDO BORDIN, MARIANGELA SANTORO, RITA COMANZO, SAMANTA GALLO.

La chiave dell’hair look di questa passerella consiste nel contrasto rispetto agli outfit, femminili ed eleganti. La texture pulita e lucida dei capelli enfatizza le forme geometriche della collezione. Grazie a questa tecnica, i capelli presentano una forma grafica nelle parti frontale

*****

L'Oréal

Rate this post / esprimi il tuo voto
Feb 052014 Gossip
 

INTERCOIFFURE MONDIAL è protagonista della GLOBElife.TV con video eccezionali sulla due-giorni esclusiva organizzata dall’associazione che riunisce i migliori parrucchieri al mondo. A settembre 500 ospiti provenienti da 36 paesi si sono incontrati a Parigi per celebrare la bellezza e l’hairstyle. Quattro spettacoli esclusivi si sono succeduti durante la “Night of the Stars” e sei altrettanto intensi workshops sono stati proposti nel secondo giorno della kermesse, ambientata nell’esclusiva “House of Nation”, sede dell’Associazione presieduta da Klaus Peter Ochs.

INTERCOIFFURE MONDIAL is the protagonist of GLOBElife.TV with superb video onto the exclusive two-days organized by the association that brings together the best hairdressers in the world. In September 500 guests from 36 countries met in Paris to celebrate Beauty and Hairstyle. Four exclusive performances have taken place during the “Night of the Stars” and six equally intense workshops have been proposed in the second day of the festival, which was set in the exclusive “House of Nation”, home of the Association, headed by Klaus Peter Ochs.

Clicca e guarda i video, click and watch the videos

Rate this post / esprimi il tuo voto
Feb 032014 Gossip
 

Si è da poco concluso l’appuntamento romano con la fashion-week di ALTAROMA ALTAMODA, dedicato alle collezioni delle storiche maison italiane e delle nuove realtà produttive e creative internazionali e dei giovani talenti. L’ORÉAL PROFESSIONNEL è sponsor ufficiale della manifestazione e i suoi Hairstylists hanno completato il lavoro degli stilisti di moda grazie alle splendide acconciature che hanno esibito in pedana.

L'Oréal Professionnel
Hair: Fratelli Castelli @ Renato Balestra

L'Oréal Professionnel
Hair: Carlo Pinca @ Greta Boldini

L'Oréal Professionnel
Hair: Sergio Valente @ Luigi Borbone

L'Oréal Professionnel
Hair: CdB @ Camaiani

L'Oréal Professionnel
Hair: Federico Faragalli @ Comeforbreakfast

L'Oréal Professionnel
Hair: Adalberto Vanoni, Coppola Agency @ Curiel Couture

L'Oréal Professionnel
Hair: Sebastiano Cardillo @ Giada Curti

L'Oréal Professionnel
Hair: Carlo Pinca @ Mireille Dagher

L'Oréal Professionnel
Hair: Roberto d’Antonio @ Gattinoni

L'Oréal Professionnel
Hair: I Sorrentino @ Nino Lettieri

L'Oréal Professionnel
Hair: Federico Faragalli @ San Andres Milano

L'Oréal Professionnel
Hair: Aldalberto Vanoni, Coppola Agency @ Sarli Couture

L'Oréal Professionnel
Hair: Sergio Valente @ Taslaq

L'Oréal Professionnel

Rate this post / esprimi il tuo voto
Jan 172014 Gossip
 

MATT MULLHALL per Cavalli
in collaborazione con Luigi Buratti e il Gruppo 50 Special

Il look capelli è ispirato alle acconciature tipiche degli uomini nomadi, con capelli tirati indietro come spostati dal vento. L’hairstyle è reso originale e d’impatto dal ciuffo alto evidenziato da vistose pennellate di gel e sottolineato dalla fascia elastica che avvolge la fronte.


Ph: Piero Cavallo

____________________________________

ANDREA E GIUSEPPE LAROSA per Ports 1961

Andrea e Giuseppe LAROSA con la loro equipe di Torino, per l’uomo raffinato ed elegante di Ports hanno scelto un look capelli deciso, caratterizzato da un taglio di ispirazione british con leggero volume sulla sommità e frangia dal taglio orizzontale.


Ph: Piero Cavallo

____________________________________

LEE MACHIN per Missoni
con la collaborazione di Studiò Parrucchieri

L’hair look realizzato ha il gusto fresco e vissuto, tipico del serfista californiano, con chiome spesso lunghe e schiarite ad effetto salty-beach, mantenendo un risultato finale assolutamente naturale.


Ph: Piero Cavallo

____________________________________

CESARE RAGO per Marras

Il look ideato dall’Hairstylists per la collezione Antonio Marras si ispira agli anni ’70, ancora una volta in omaggio all’epoca della gioventù del padre dello stilista. L’idea è rivisitare il taglio con capelli portati all’indietro e la tipica onda alta sulla testa.


Ph: Piero Cavallo

Rate this post / esprimi il tuo voto
hairdresser's journal
giornale del parrucchiere magazine professionale
giornale del parrucchiere official site