.
You are the visitor n. 111262541
< Home
May 042020 Gossip
 

OZONO : Rischi e dubbi sull’efficacia del trattamento per la sanificazione

tosse coronavirus

I trattamenti con l’OZONO per “ sanificare ” gli ambienti oppure la ozonizzazione fai-da-te sono davvero attendibili ? Il MINISTERO dell’INTERNO sostiene che ” … i dispositivi di disinfezione mediante ozono, al momento non sono da ritenersi efficaci ai fini della sanificazione dei veicoli (evidentemente il riferimento è a quelli della Pubblica sicurezza, ndr) nella contingente emergenza Covid-19 …″ .

Secondo Marco Benedetti, presidente dell’ANID – Associazione Nazionale delle Imprese di Disinfestazione – l’OZONO non è ancora autorizzato in ambito civile in quanto non è ancora classificato né come biocida né come presidio medico-chirurgico.

Alcune ricerche hanno dimostrato che gli effetti dell’OZONO sulla Salute possono essere di vari tipi, sempre a carico delle vie respiratorie.

I trattamenti all’OZONO possono:

  • irritare le vie respiratorie,
  • ridurre la funzione polmonare,
  • aggravare alcune patologie respiratorie tra le quali l’asma,
  • provocare l’infiammazione del sottile strato di cellule
    che riveste le vie respiratorie.
tosse secca coronavirus

Inoltre alcuni studi sugli animali dimostrano che l’OZONO può ridurre la capacità del sistema immunitario di combattere le infezioni batteriche nel sistema respiratorio.

Se associato ad altri ossidanti fotochimici, di biossido di zolfo e di biossido di azoto, l’azione dell’ozono viene sempre potenziata per effetto sinergico, provocando gravi conseguenze (nei casi estremi anche la morte).

I ricercatori sono comunque concordi nel ritenere che anche i danni a breve termine dovuti ad una esposizione ripetuta ai trattamenti dell’OZONO, possono danneggiare in modo permanente l’apparato respiratorio. Per esempio, l’azione ripetuta sui polmoni in via di sviluppo dei bambini può portare ad una ridotta funzionalità polmonare da adulti.

In ogni caso è da sottolineare il fatto che ci sono soggetti più sensibili quali soggetti asmatici, chi soffre di patologie polmonari e cardiovascolari e più in generale gli anziani, le donne incinte, i bambini, chi fa attività fisica sostenuta all’aperto.

CONTATTACI per MAGGIORI INFORMAZIONI
telefono: 0331 1706328 | e-mail: info@globelife.com

Woman photo created by freepik – www.freepik.com

Rate this post / esprimi il tuo voto

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)

giornale del parrucchiere official site
hairdresser's journal
giornale del parrucchiere magazine professionale
giornale del parrucchiere official site