.
You are the visitor n. 107905049
< Home
Apr 212016 Gossip
 

parrucchieri

Perché gli hairstylists italiani non emergono nel mondo come invece riescono a fare i marchi del lusso?

Siamo sopravanzati da anni ormai dai soliti inglesi, spagnoli, australiani, americani etc.

Peccato perché quest’anno Milano, con anche il vantaggio di EXPO, è stata tra le prime 5 città nel mondo dello shopping di lusso ed è un punto di riferimento per il gusto.

Ma del valore del nostro hairstyling non parla nessuno, nemmeno avendo in casa le sfilate di moda più importanti del mondo: non riusciamo a FARE “SISTEMA” o almeno ad ispirarci ai nomi del mondo fashion !

I parrucchieri italiani aspirano a fare pedane davanti ai loro colleghi invece che cercare collaborazioni con giornali, case di moda, film, dove si crea e si vive la vera moda di tendenza !

Colpa anche delle Aziende (grandi e piccole) che hanno puntato sulla presentazione di prodotti (conditi con presentazioni false di moda) invece che sull’evoluzione vera dell’hairfashion,  scadendo così nel populismo.

PRATICHE POCO LUNGIMIRANTI E STRATEGICHE.

URGE UN CAMBIO DI ROTTA !

Rate this post / esprimi il tuo voto

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)

giornale del parrucchiere official site
hairdresser's journal
giornale del parrucchiere magazine professionale
giornale del parrucchiere official site