.
You are the visitor n. 107268662
< Home
Jun 152015 Gossip
 

caduta di stile

Molte Aziende (pellegrine) non partecipano in alcun modo alla creazione di "valore" del mercato moda-capelli: copiano, svendono, raccontano balle etc. Non fanno il minimo investimento nè in comunicazione, nè in informazione o in sviluppo prodotti. Per loro l’imperativo è tenere il parrucchiere all’oscuro il più possibile per poterlo più facilmente dominare !

Ma come è possibile far evolvere un mondo come quello della MODA-CAPELLI senza comunicare i nuovi stili, le tendenze, i gusti… per esaudire o creare un desiderio di bellezza nella donna? Ma purtroppo il parrucchiere non si accorge di quello che gli succede attorno, lo subisce.

Se vogliamo continuare a essere creativi in questo settore, bisogna sensibilizzare il parrucchiere e fargli capire che non è risparmiando (neanche sempre) qualche euro che si possa pensare di avere un futuro roseo ! Bisogna fare delle scelte, bisogna anche cambiare, bisogna fare delle valutazioni diverse rispetto al passato.

Rate this post / esprimi il tuo voto

  One Response to “Caduta di … stile !”

  1. Parole sante !

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)

giornale del parrucchiere official site
hairdresser's journal
giornale del parrucchiere magazine professionale
giornale del parrucchiere official site