.
You are the visitor n. 108329141
< Home
Jun 042014 Gossip
 

Dall’analisi che COSMETICA ITALIA, Associazione italiana delle Imprese Cosmetiche, ha effettuato sull’andamento del mercato cosmetico in Italia nel 2013, è emerso che il quadro generale resta sostanzialmente allineato ai ritmi degli ultimi esercizi. Nel 2013 il mercato cosmetico supera i 9.500 milioni di euro, con una lieve contrazione di 1,2 punti percentuali. L’onda lunga della crisi, se non ha messo in grave disagio il comparto, sicuramente impone una trasformazione in quei canali dove il consumo indiretto di cosmetici è più condizionato dalla propensione all’acquisto: è il caso dei canali professionali, estetica e acconciatura, che registrano i cali di mercato più evidenti. Già in precedenti occasioni è stata evidenziata la vocazione anticiclica del settore, che si esprime con una razionalizzazione delle scelte dei consumatori. Questi, soprattutto negli ultimi esercizi, si spostano su fasce di prezzo e su canali più economici, senza però rinunciare ai prodotti premium, impoverendo il peso della fascia intermedia. Più significativa è la modificazione dello scenario distributivo, in corso da qualche anno, grazie allo sviluppo della grande distribuzione specializzata, all’affermazione di nuovi canali monomarca, e alle rinnovate dinamiche delle vendite dirette. Per effetto di queste dinamiche il fatturato delle imprese italiane è condizionato marginalmente dalla scarsa tenuta del mercato interno, e tocca nel 2013 i 9.300 milioni di euro, con una crescita del 2,6%, generata sostanzialmente dalle vendite sui mercati esteri.

Rate this post / esprimi il tuo voto

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)

giornale del parrucchiere official site
hairdresser's journal
giornale del parrucchiere magazine professionale
giornale del parrucchiere official site