.
You are the visitor n. 107309963
< Home
Jan 102013 Gossip
 
Colleghi cari,
mentre mi trovavo in aeroporto mi sono divertito a guardare le teste di tutte le donne che c’erano e ho cercato di fare un’analisi di mercato.
É incredibilmente vergognoso notare come noi parrucchieri non incidiamo granché sulla moda dei capelli!
Non c’era un taglio degno di questo nome, sembravano tutte acconciature da “casa“, non un colore osé, niente che accomunasse in qualcosa uno stile… un disastro!
Rate this post / esprimi il tuo voto

  2 Responses to “In un Aeroporto Italiano”

  1. Purtroppo hai ragione, è una considerazione che anch’io ho fatto non molto tempo fa. ! Ciao

  2. anch’io mi diverto anotare queste cose in situazioni analoghe, è vero che non c’è molta attenzione nell’acconciarsi i capelli e purtroppo abbiamo colpa anche noi operatori del settore che non proponiamo sempre il meglio: attualmente c’è molta incompetenza

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)

giornale del parrucchiere official site
hairdresser's journal
giornale del parrucchiere magazine professionale
giornale del parrucchiere official site