.
You are the visitor n. 108289337
< Home
Oct 042011 Gossip
 
sponsored news
L'Oréal
SCOPRI
L'Oréal
 
L'OréalL'Oréal
La rivoluzione della tecnologia a pH acido
DIALIGHT è la prima colorazione tono su tono a pH acido di L’ORÉAL PROFESSIONNEL. La sua nuova tecnologia richiude le squame per una fibra capillare compatta e setosa. Riflessi luminosi, brillantezza effetto vinile.
 
L'OréalL'Oréal
La reinvenzione della tecnologia
tono su tono alcalina
DIARICHESSE è la colorazione tono su tono per un riflesso intenso e profondo. Sublima i capelli naturali con splendidi riflessi, copre fino al 70% dei capelli bianchi donando eccezionale morbidezza e luminosità.
 
Rate this post / esprimi il tuo voto

  12 Responses to “L’ORÉAL PROFESSIONNEL, Paris:
DIALIGHT e DIARICHESSE”

  1. Interessante, siete sempre avanti. Ciao

  2. E’ in vendita anche dai grossisti ?

  3. Come e dove ci si muove si vede la vostra pubblicità. Si vede che siete i più grandi. Ciao

  4. Ciao Oréal, sono una mamma, una manager, con molti saloni di proprietà di famiglia, 3 figli piccoli e sono le 22 e 23 e per me il mondo non si è ancora fermato…anzi ora mi dedico un po’ a me…leggo i contenuti di questo portale come la Bibbia…mi accorgo che il mio collega Angelo vi ha scritto l’8 di settembre e voi? Voto del silenzio?????? Anzi no, avete pensato fosse più importante scrivere 2 righe a Vanity Fair per far inserire una postilla con una ERRATA CORRIGE del solito GURU della pettinatura inserito al posto di un altro MESSIA prodigatosi a pettinare chissà quale MOSTRO del CINEMA??? Ma è possibile che una Società come la Vostra non si accorge di questo mezzo di comunicazione che ci aggiorna quotidianamente e sotto ogni forma possibile ed immaginabile su quello che accade nel mercato???? Non meravigliatevi delle flessioni che sarete costretti a mettere sul prossimo grafico di bilancio, è il minimo! Questo portale ed il Beauty Bazar servono più dei “commessi” che passano nei nostri negozi… Ora vado…ci sono altre notizie che mi interessano, poi domani è sabato e si lavora parecchio…Grazie Globelife senza te non ci sentiremo mai soli. Antonia

  5. Avranno pensato che Vanity fair sia più letto di internet, l’amarezza è vedere come funzioni una multinazionale che una volta era la prima ed unica per il nostro settore. Non c’è una persona che può occuparsi delle relazioni umane. Noi diamo parecchi soldini (ops davamo)! Notte…comunque TONO SU TONO tutta la vita!

  6. Vedremo. Vedremo di cosa si tratta, vedremo chi sente la nostra voce. E’ un momento particolare, non occorre arricchirsi, e con quali soldi? ma essere presenti, su tutti i fronti…preparati…io leggo tutto (mi aggiorno su ciò che accade nel mondo e sul mio mestiere di artigiana) e non ho digerito la precisazione che hanno fatto su quella rivista, per non offendere un collega??? Ma basta! Allora è solo business! Grazie per la solidarietà.

  7. sì e qui sono le 22 e 45 e non importa darci informazioni su strumenti che ci occorrono per lavorare! saranno anche invasive ma io grazie a questa chat e questa azienda sono sempre informato, rivemo mail, fax…sms…ma va bene così! Se il prezzo da pagare è non sapere nulla allora voglio sapere tutto! Bye Alex

  8. Mi è piaciuto un sacco il vostro scambio di opinione. Mi piace essere collega. Ciao

  9. Buongiorno a tutti. Avete ragione, cari acconciatori, anche L’Oréal Professionnel può (anzi DEVE) migliorare la propria presenza sul WEB per tenere un filo diretto con voi . Sono certo che attraverso questo canale potremo comunicarVi meglio e più rapidamente tutto quello che facciamo per la categoria, soprattutto in un momento di mercato nel quale c’è bisogno di nuove idee, di dinamismo, di innovazione… Senza, ovviamente dimenticare gli altri canali di comunicazione: oggi “vince” il mix , non si può trascurare nulla! Grazie a tutti per la vostra attenzione e per i vostri consigli. Ah, dimenticavo: DIAlight e DIArichesse per ora sono a disposizione degli acconciatori, poi verranno distribuiti anche ai nostri partner grossisti. Per essere disponibili sempre, il più capillarmente possibile . Un caro saluto a tutti.

  10. Grazie . Seguiteci e informateci sempre. Ciao

  11. Grazie per la precisazione. Seguirò lo sviluppo della distribuzione durante i prossimi mesi. Antonia

  12. diarichesse mi pare di aver capito che e’ una tinta semipermanente …quanto tempo dura?

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)

giornale del parrucchiere official site
hairdresser's journal
giornale del parrucchiere magazine professionale
giornale del parrucchiere official site