.
You are the visitor n. 107632994
< Home
Jul 242009 Gossip
 
Nel mondo la spesa pubblicitaria in televisione, stampa e radio ha registrato un calo del -7,2 per cento nei primi tre mesi del 2009 rispetto allo stesso periodo del 2008. Il rapporto Global AdView Pulse mostra che sono i paesi europei a soffrire di più: in particolare la Spagna (-28,2 per cento), l’Irlanda (-21,2 per cento), l’Italia (-19,1 per cento) e la Gran Bretagna (-14,7 per cento). Nel Nord America, gli Stati Uniti hanno perso il -12,7 per cento. La diminuzione degli investimenti pubblicitari complessivi è stata frenata dall’area Asia Pacifico che ha registrato un calo del -2,3 per cento. L’Indonesia registra un’importante crescita a seguito delle elezioni con un +19,1 per cento, mentre la Cina ha mantenuto il trend positivo anche se ad un livello inferiore (+2,5 per cento). “Gli effetti della crisi finanziaria globale hanno raggiunto il settore dell’advertising in quest’ultimo trimestre, in particolare in Nord America e in Europa dove quasi tutti i paesi rilevati hanno registrato un andamento negativo – ha osservato il direttore di Global AdView, Ben van der Werf -. La Cina ha segnato un lieve incremento nel trimestre, il +2,5 per cento a fronte del +17,1 per cento registrato nel quarto trimestre del 2008”.
Rate this post / esprimi il tuo voto

  One Response to “Pubblicità in calo del 7,2%”

  1. Complimenti alla vostra redazione. Avete sempre il coraggio di dire e scrivere le “verità” anche quando sono scomode . Continuate così – vi seguo sempre – ciao

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)

giornale del parrucchiere official site
hairdresser's journal
giornale del parrucchiere magazine professionale
giornale del parrucchiere official site