.
You are the visitor n. 107557988
< Home
Apr 242008 Gossip
 
Perdono quota le TV generaliste e i periodici, in crescita internet e TV tematiche. Sono alcuni segni di discontinuità segnalati dalle analisi di Gfk Eurisko. Cambiamenti nella dieta mediatica degli italiani che verrano discussi nel Marketing Forum 2008 (28 e 29 maggio a Milano). Tra il 2001 e il 2007 la fruizione della TV tradizionale gratuita è passata in Italia dal 75.5% al 71.1%; le radio sono scese dal 38.7% al 31% ; i quotidiani dal 24.6% al 21.5%; i settimanali sono crollati dal 48.4% al 34.8% e i mensili dal 33 al 25.2%. In ascesa, invece TV tematiche, (dal 18.2% al 31.3%) e internet (dal 15.7% al 27.1%).  
Rate this post / esprimi il tuo voto

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)

giornale del parrucchiere official site
hairdresser's journal
giornale del parrucchiere magazine professionale
giornale del parrucchiere official site