.
You are the visitor n. 107995463
< Home
Jul 292019 Gossip
 
cliente-infedele

I Marchi devono COSTANTEMENTE
cercare NUOVO PUBBLICO

Il dramma che vivono oggi i MARCHI non è tanto
il consumatore infedele, quanto piuttosto che
NON ESISTE nessun consumatore fedele.

Due CONCETTI apparentemente simili, ma dalle
CONSEGUENZE OPPOSTE: le Aziende NON devono puntare
infatti ad arginare il NOMADISMO della CLIENTELA,
anzi devono tenere a mente che il CLIENTE VAGA naturalmente
di marca in marca e, di conseguenza, devono investire
costantemente per intercettare NUOVO pubblico in movimento.

In parole povere, i BRAND non hanno nessuno zoccolo
duro di pubblico su cui contare a mo’ di tesoretto.
Solo il 2% degli italiani SCEGLIE sempre la STESSA MARCA.
Invece, almeno il 75% spazia nelle sue preferenze
tra DUE o PIÙ BRAND della stessa categoria merceologica.

Ecco perché è finita l’era di coccolare solo
i CLIENTI TRADIZIONALI ed ecco perché
si deve sempre dare la caccia ai CLIENTI NUOVI.

5 (100%) 1 vote[s]

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)

giornale del parrucchiere official site
hairdresser's journal
giornale del parrucchiere magazine professionale
giornale del parrucchiere official site