.
You are the visitor n. 108282293
< Home
Jan 292015 Gossip
 

Staminali

(AGI) – Washington, 28 gen. – Trovare una cura efficace contro la calvizie e’ una sorta di Sacro Graal per gli scienziati di tutto il mondo. Ora un gruppo di ricercatori del Sanford-Burnham Medical Research Institute di Orlando (Usa) ha fatto un importante passo in avanti e lo ha descritto in un articolo pubblicato sulla rivista Plos One. Gli studiosi sono infatti riusciti a far crescere con successo nuovi capelli sui topi dopo aver utilizzato cellule staminali umane. La svolta e’ stata quella di esser riusciti a trasformare le cellule staminali in cellule della papilla dermica, che sono vitali per la formazione del follicolo. Le cellule della papilla dermica formano due strati di pelle e grazie a esse si formano i follicoli piliferi. La perdita di capelli si verifica quando queste cellule non funzionano piu’.
Gli scienziati, in passato, hanno gia’ tentato di isolare papille dermiche sane da un follicolo pilifero, mettendole in coltura per aumentare il loro numero, e rimettendo le nuove papille nella pelle. Tuttavia, il problema di questa tecnica e’ che le papille dermiche umane perdono la capacita’ di stimolare la crescita dei capelli quando vengono moltiplicate. “Negli adulti, le cellule della papilla dermica non possono essere facilmente amplificate al di fuori del corpo e perdono rapidamente le loro proprieta’ di stimolare la crescita dei capelli”, ha spiegato Alexey Terskikh, autore dello studio. Utilizzando cellule staminali umane, i ricercatori sono stati in grado di superare questo problema, permettendo ai capelli di crescere sul piede di un topo adulto. “Il nostro metodo a base di cellule staminali – ha detto Terskikh – offre una fonte illimitata di cellule per il trapianto e non e’ limitata dalla disponibilita’ di follicoli piliferi presenti. Il nostro prossimo passo e’ di trapiantare le cellule della papilla dermica umana derivata da cellule staminali pluripotenti in esseri umani”. (AGI) .

Rate this post / esprimi il tuo voto

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)

giornale del parrucchiere official site
hairdresser's journal
giornale del parrucchiere magazine professionale
giornale del parrucchiere official site