.
You are the visitor n. 112734587
< Home
Jul 082020 Gossip
 
beauty bazar fashion natural hp

NATURAL HP è sulla copertina di BEAUTYBAZAR FASHION.

NATURAL HP Srl è nata nel contesto professionale italiano, ha raggiunto in poco tempo importanti risultati facendosi riconoscere come un brand al 100% made in Italy.

Creata dai suoi fondatori, la famiglia Caserza con lo scopo di offrire ai propri clienti prodotti di prestigio sul mercato italiano.

Natural HP è la creazione di un’azienda Leader nella fabbricazione di prodotti cosmetici e professionali per i saloni di parrucchieri, e nasce per realizzare insieme, una realtà aziendale in grado di soddisfare le richieste del mercato dell‘Hair Professional. Opera nel settore della ricerca, progettazione, produzione e distribuzione, realizzando prodotti ad altissimo livello qualitativo e di grande innovazione.

Detiene marchi storici Susan Darnell, Vitos e Marisella da sempre presenti nel settore tricologico professionale.

NATURAL HP è in copertina !

BEAUTY BAZAR FASHION è lo short magazine dedicato alla moda-capelli di tendenza e NATURAL HP si è aggiudicato la copertina di questo numero.

Sfoglia on line la rivista

Natural HP Srl – Strada Statale 77, Loc. Gallinaria
16047 Moconesi (Genova), Italia – tel. +39 0185 939228

Per ulteriori informazioni: info@globelife.com

Rate this post / esprimi il tuo voto
Apr 292020 Gossip
 
chiavi consegna

ERCOLANO – I Rappresentanti delle categorie Parrucchieri e Barbieri ANTONIO IENGO e FRANCESCO LOPEZ hanno consegnato le CHIAVI delle loro attività

Consegna-chiavi-parrucchieri-ercolano

La categoria dei parrucchieri e dei barbieri di Ercolano, Comune del Napoletano, rappresentata da Antonio Iengo e da Francesco Lopez, ha voluto mandare un forte segnale a tutti i colleghi della penisola e alle autorità governative consegnato le chiavi di tutti gli esercizi (di parrucchiere e barbiere) al primo Cittadino l’Avvocato Ciro Buonajuto.

Le motivazioni e i punti trattati nell’incontro sono di seguito espressi:

•          Richiesta di rappresentanza nelle opportune sedi governative del primo cittadino, il quale si è mostrato molto partecipe e attivo nell’intraprendere questa battaglia in difesa dei diritti della categoria. Infatti, in data odierna ha provveduto ad inviare al Presidente del Consiglio Dei Ministri una lettera chiedendo a gran voce di rivedere la decisione sulla data di riapertura. Seguito poi da altri sindaci dei comuni limitrofi.

•          Contrasto all’abusivismo, fenomeno dilagante, che a seguito dell’ordinanza della Regione Campania del 10 Marzo ha coinvolto non solo i reiterati soggetti evasori ed abusivi, ma gli stessi titolari dei saloni. Tutto ciò risulta deleterio per la categoria in quanto i soggetti che circolano liberamente di casa in casa possono essere dei pericolosissimi conduttori del Virus COVID-19, rallentando sia le aperture delle attività artigianali del luogo e sia erodendo un grossa fetta del fatturato alla riapertura.

La grande speranza è che questo gesto possa fare da motore propulsore per tutti gli appartenenti alla categoria in modo da arrivare con un messaggio diretto e chiaro al Governo. La categoria non chiede niente di eccezionale o di infattibile, ma chiede di essere equiparata agli altri settori produttivi e di non subire questa grossa discriminazione.

Background photo created by drobotdean – www.freepik.com

Rate this post / esprimi il tuo voto
Apr 162020 Gossip
 

Bonus pubblicita’ sul 30% dell’investimento totale

bonus imprese 2020

Il cosiddetto Bonus Pubblicità è concesso, limitatamente all’anno 2020, nella misura unica del 30% del valore degli investimenti effettuati per campagne pubblicitarie.

E’ quanto disposto dall’art. 98 del DECRETO CURA ITALIA.

Il bonus ( credito d’imposta ) è riconosciuto alle Imprese e ai lavoratori autonomi che effettuano investimenti in campagne pubblicitarie sulla stampa quotidiana e periodica, anche on-line, e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali, analogiche o digitali.

Potranno usufruirne altresì, le micro-imprese, le Piccole Medie Imprese e le start-up innovative.

Le richieste devono essere presentate dal 01.09.2020.

Paper photo created by kstudio – www.freepik.com

5 (100%) 1 vote[s]
Apr 152020 Gossip
 

In questi tempi di CORONAVIRUS e di esplosione di tanti problemi, molti BRAND di diversi settori sono intervenuti offrendo e regalando quel che potevano alle Istituzioni per sostenerle in qualche modo

Non ci risulta invece che qualche Azienda del settore ” prodotti per parrucchieri ” abbia fatto elargizioni, azioni o altro a favore del sostegno della gente o delle Istituzioni impegnate contro questo malefico CORONAVIRUS COVID-19.

Eh sì! Non crediamo che sia scomparsa la voglia di “umanità” ma crediamo che … non ci siano soldi in cassa !!!

Money photo created by freepik – www.freepik.com

Rate this post / esprimi il tuo voto

Discover all the articles
Scopri tutti gli articoli

@aziende @beauty business @brand @business @coronavirus @COVID-19 @prodotti per parrucchieri
Apr 142020 Gossip
 

Gli acquisti di cosmetici nel mondo si stanno riducendo sensibilmente in seguito alla pandemia del CORONAVIRUS, che ha visto crollare alcune tipologie di prodotto e aumentarne altre

beauty cosmetic 2020

In linea generale, la domanda del settore beauty a livello mondiale dovrebbe ridursi del 20% entro la fine dell’anno.

L’Associazione delle Aziende del settore ha condotto inoltre un’immagine flash relativa alla settimana dal 16 al 20 Marzo scorsi rilevando che in Italia continuano ad aumentare, seppure con ritmi meno dinamici rispetto alle settimane precedenti, i consumi di prodotti igiene corpo, mentre è in forte riduzione il make-up, e si evidenzia il blocco totale dei prodotti professionali.

Rate this post / esprimi il tuo voto

Discover all the articles
Scopri tutti gli articoli

@aziende @beauty @beauty nwes @cosmetic @cosmetica @igiene @igiene professionale @make up @settore
Apr 102020 Gossip
 

Racconta ai tuoi clienti quello che stai facendo per preparare il ritorno, mantieni i contatti

Le tue nuove idee, i progetti indicheranno come hai usato questo periodo forzato di riflessione e saranno molto indicativi sul futuro della tua attività :
le migliori idee avranno, fra le tante, più successo.

Photo Credits Freepik

5 (100%) 1 vote[s]

Discover all the articles
Scopri tutti gli articoli

@aziende @business economy @clienti @idee @new business @new economy @progetti
Apr 092020 Gossip
 
comunicare

Negozi chiusi, eventi rimandati, meeting cancellati

Durante l’emergenza CORONAVIRUS, non potendo puntare sulla visibilità garantita dagli appuntamenti previsti, i BRAND più dinamici scelgono di investire sulla COMUNICAZIONE “on line”.

Oltre alle immagini veicolate attraverso i social networks però, i vari BRAND stanno sperimentando dei nuovi formati con cui attrarre gli utenti mai come in questo momento le Aziende necessitano di mantenere viva la loro AWARENESS attraverso nuove forme di BRANDING fruibili da casa.

Images from Freepik

5 (100%) 1 vote[s]

Discover all the articles
Scopri tutti gli articoli

@awareness @aziende @branding @comunicare @coronavirus @digital marketing @marketing @web
Mar 192020 Gossip
 
market business

Nonostante questo dato, il 96% si dichiara fiducioso

L’emergenza sanitaria legata alla diffusione del Coronavirus non sembra per il momento arrestarsi, costringendo le istituzioni a misure sempre più restrittive per cercare di arginare i contagi su tutto il territorio nazionale. I provvedimenti presi sono ormai risaputi e gli italiani sembrano lentamente recepire le indicazioni ricevute. Esiste però l’altra faccia del virus, anche questa ben nota, che rischia di paralizzare l’economia del Paese: è rappresentata da imprenditori, artigiani, professionisti e dipendenti, tutti in attesa di avere gli strumenti necessari per combattere l’ennesimo ostacolo, questa volta più inatteso e ingente che mai.

I numeri che emergono suonano come un grande campanello d’allarme, ma risulta evidente come vinca la voglia di reagire e la speranza di continuare quel percorso verso la ripresa economica bruscamente interrotta dall’avvento del virus COVID-19.

Il 97% delle Imprese ha infatti dichiarato di aver già subito importanti contraccolpi negativi, il 65% delle Aziende ha palesato una significativa riduzione del fatturato ed infine il 53% ha spiegato di vedersi costretta ad una futura riduzione del personale nel caso non venissero prese misure di sostegno in tempi brevi.

Come anticipato lo scenario non è certo positivo. Nonostante questo ben il 96% delle Aziende si dichiara in ogni caso fiducioso, con la prospettiva di poter tornare alla normalità, nella speranza che questa emergenza non si prolunghi oltre i due mesi.

Photo Credits from freepik

Rate this post / esprimi il tuo voto

Discover all the articles
Scopri tutti gli articoli

@aziende @business @coronavirus @COVID-19 @impresa @imprese @market @mercato
Feb 052020 Gossip
 
cosmetic lab

Cambiamenti per Pool Service-Medavita e Cotril

L’azienda Pool Service-Medavita è passata a un fondo inglese Bluegem Capital Partners. Il fondo inglese si è aggiudicato l’asta per l’acquisizione del gruppo specializzato nella cosmetica professionale, superando Aksia Group.

*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***

Concluso anche l’accordo tra COTRIL ( produttore italiano di cosmetici per capelli) e MIR CAPITAL, fondo di private equity che ha acquisito una quota dell’azienda.

4 (80%) 1 vote[s]
hairdresser's journal
giornale del parrucchiere magazine professionale
giornale del parrucchiere official site