.
You are the visitor n. 106935785
< Home
Apr 092014 Gossip
 

social

In molti credono che l’efficacia dei social si misuri con i numeri ma una grande quantità di followers, fans o amici non basta. I contatti, per funzionare, devono essere di qualità, ossia profilati, con il target giusto, e solo così apprezzeranno le condivisioni. Valgono più 10 contatti interessati, che commentano, partecipano, condividono e diffondono informazioni, piuttosto che 1000 disinteressati.

Rate this post / esprimi il tuo voto
Apr 092014 Gossip
 

Tinta fai-da-te

Una ricerca di mercato effettuata a Bologna ha rivelato che in tempo di crisi le italiane vanno sempre meno dal parrucchiere: la media annua è passata da una volta ogni 33 giorni a una volta ogni 45. Come conseguenza si vedono sempre più spesso in giro donne con una ricrescita più marcata oppure con colori strani in testa, ottenuti cercando di farsi la tinta da sole in casa. Lo confermano i dati della grande distribuzione, che ha visto salire quasi dell’1% l’acquisto di schiume e tinte fai da te. Il trend negativo è confermato anche dai Saloni ma con un’eccezione: non lamenta la crisi chi abbina alla qualità dei servizi delle politiche di sconto e che soprattutto segue la cliente anche dopo il servizio, anche attraverso internet e i social media, comunicandole promozioni e nuove iniziative.

Rate this post / esprimi il tuo voto
Apr 092014 Gossip
 

Wella al Beauty Show Chicago

Wella e i suoi brand fanno incetta di vittorie alla 14esima edizione del premio Stylist Choice Awards (SCA), tenutosi domenica 23 marzo durante l’America’s Beauty Show di Chicago. L’evento ha attirato più di 3000 membri della community internazionale degli hair stylists, inclusi i migliori CEO, dirigenti di aziende del settore haircare e i più importanti coach, direttori artistici e stilisti provenienti da tutto il mondo. Più di 75.000 professionisti internazionali hanno votato online per decidere i vincitori delle categorie in gara.

Gli Stylist Choice Awards sono riconosciuti dall’industria professionale della bellezza come il più importante e celebrato appuntamento internazionale dedicato alla cura dei capelli e alla valutazione di prodotti e servizi professionali. Non sono mancati i momenti spettacolari come le suggestive performance artistiche dei migliori talenti locali e internazionali del mondo dell’haircare, che hanno incantato il pubblico presente all’evento.

Rate this post / esprimi il tuo voto
Apr 072014 Gossip
 

L'Oréal

L’Oréal SA (OR), the world’s largest cosmetics company, said it will stop selling Garnier-brand products in China, about a week after competitor Revlon Inc. outlined plans to exit the country. L’Oréal, which introduced skincare and hair dye maker Garnier to China in 2006, will focus on marketing the L’Oreal Paris and Maybelline brands there, Stephanie Carson Parker, a spokeswoman at the French company, said. While not materially significant given Garnier’s underperformance in China relative to L’Oreal Paris and Maybelline, terminating the brand’s activities there “reads negatively” and adds to concern about a slowdown in the country, Alex Howson, an analyst at Jefferies International Ltd. in London, said by phone. Some European and U.S. beauty-product makers have struggled to gain scale in China as economic growth cools. Revlon (REV) will cease operations and eliminate about 1,100 positions in the country, the New York-based company said Dec. 31. Procter & Gamble Co. (PG) said in May that it has been losing Chinese market share in skin and oral care. L’Oreal fell as much as 2.1 percent, the steepest intraday drop since Nov. 11, and was trading down 2 percent at 123.60 euros as of 1:30 p.m. in Paris. That reduced the stock’s 12-month gain to 18 percent. Garnier accounts for about 1 percent, or 15 million euros ($20.4 million), of L’Oreal’s Chinese sales, Carson Parker said. The company’s nine-month Chinese sales rose 11 percent, L’Oréal said in October. The beauty market in the country is “slowing, although still dynamic,” the cosmetics maker said at the time.

  • A: L’Oréal eats into P&G’s China lead with Mushrooms lotions
  • B: L’Oréal to buy Magic Holdings International for $ 843m
  • C: China animal testing complicates l’Oréal expansion
  • D: L’Oréal Garnier joins Revlon in pulling out of China
  • E: L’Oréal to pay $ 8.2 billion to buy stock stock from Nestlé

 

L'Oréal

Rate this post / esprimi il tuo voto
hairdresser's journal
giornale del parrucchiere magazine professionale
giornale del parrucchiere official site