.
You are the visitor n. 106926644
< Home
Nov 132014 Gossip
 

  SARA BERETTA    SARA BERETTA

E’ iniziata la guerra dei calendari 2015 ed il primo a scendere in campo è quello della fotomodella Sara Beretta, già testimonial di un famoso marchio di intimo che posa in 12 scatti intriganti ma per nulla volgari davanti all’obbiettivo della fotografa toscana Cristiana Endrizzi. Il calendario “Set 2015” ha lo scopo di promuovere le location naturali dell’alto milanese in collaborazione con la CSA, azienda leader nei casting cinematografici americani. Il Parco del Lura a Saronno è la main location principale scelta per questo scopo. La produzione è curata da Luciano Silighini Garagnani, noto manager artistico che già qualche hanno fa ha curato alcuni dei calendari più venduti in edicola. Sara Beretta 23enne milanese, molto apprezzata nel settore fotografico è il volto scelto per raccontare contemporaneamente la bellezza naturale e quella femminile italiana. Un evento di gala è previsto a dicembre dove verranno svelati i 12 scatti ma in anteprima ne sveliamo due ricchi di sensualità

Rate this post / esprimi il tuo voto
Nov 122014 Gossip
 

LA ANDENA

LA ANDENA

LA ANDENA   LA ANDENA   LA ANDENA

DAVIDE ANDEDA, “IL PRINCIPE”, al REALE BALLO DELLE DEBUTTANTI di MILANO.
Sabato 18 ottobre nella splendida cornice di Palazzo Bocconi a Milano, l’alta borghesia meneghina si è radunata per un motivo davvero importante: Il Gran Ballo delle Debuttanti.
Quest’ occasione, oltre alla magia, ha offerto alle partecipanti che fin da bambine sognano di ballare con un principe, di accrescere il proprio bagaglio culturale e personale. Durante il percorso che precede l’indimenticabile serata finale, sono state infatti sottoposte a corsi di bon ton, cucina, portamento, lezioni di ballo, dizione e molte altre attività importanti per divenire delle vere e proprie Donne dell’Alta Società. A curare il look delle’evento è stato chiamato a Palazzo il Top Hairstylist Davide Andena che coadiuvato da alcuni suoi colleghi, Luca Satto, Edoardo Cagna, Alexander Trenkwalder, Giovanna Chiogna, Manuela Malena e Lucrezia Mungo, per citarne alcuni, hanno acconciato ogni partecipante come una vera e propria principessa. Un sogno principesco tra storia solidarietà e cultura con la straordinaria partecipazione del Soprano Raffaella Lee.

LA ANDENA   LA ANDENA   LA ANDENA   Palazzo Bocconi a Milano

Rate this post / esprimi il tuo voto
Nov 122014 Gossip
 

  Paolo Parodi, AU Parlux con i sigg. Fabré di Fama Fabré  Antonio Aguado realizza la sua prima acconciatura  Parlux 385 PowerLight® Light Blue Emerald

Il phon Parlux 385 PowerLight® Light Blue Emerald presentato in Spagna.
Al recente SALON Look di Madrid, svoltosi nella capitale iberica nei giorni 17-18-19 ottobre , il phon Parlux 385 PowerLight® nella sua nuova, colorata versione 2014, denominata Light Blue Emerald è stato presentato per la prima volta al pubblico spagnolo. Lo stilista Antonio Aguado (del gruppo creativo capitanato dal più famoso Juan Ramirez) all’opera presso il grande stand Parlux, – dove campeggiava la bella immagine istituzionale del nuovo asciugacapelli – è stato affidato il compito di presentare, all’interno dell’apposito spazio espositivo organizzato dal distributore locale, Fama Fabré, tutte le potenzialità di questo eccezionale strumento di lavoro professionale. Grazie al suo nuovo motore K Lamination, estremamente potente e leggero, alle sue misure, studiate appositamente, al suo disegno moderno ed ergonomico, al sistema Ceramic & Ionic incorporato, ai materiali Eco Friendly, questo modello Parlux rappresenta quanto di meglio un parrucchiere possa desiderare per svolgere al meglio la sua professione. Antonio Aguado ha quindi realizzato, in brevissimo tempo, con asciugature molto pratiche e veloci, interessanti hairstyle, accompagnati da più elaborate acconciature, in particolar modo su due modelle professioniste. I coloratissimi phon Parlux e ovviamente, le due belle ragazze, sono stati oggetto di curiosità ed attenzione con numerose foto e selfie scattati dai visitatori dello stand Parlux, uno dei più frequentati dal salone madrileno. E’ interessante constatare che questi asciugacapelli “made in Italy” riscuotono sempre notevole, reale interesse sia per le loro già apprezzate caratteristiche professionali che per il contesto nel quale vengono spesso presentati.

Parlux

Rate this post / esprimi il tuo voto
Nov 112014 Gossip
 

INTERCOIFFURE ROMA 2014

A palazzo Torlonia, una tra le piu’ prestigiose residenze romane della principessa Donna Olimpia Torlonia Weiller, si e’ tenuta la prima edizione di “Passion meets Fashion” in occasione del 52° congresso nazionale di Intercoiffure Italia ideato per evidenziare lo stretto rapporto che esiste tra la moda, il designer e i coiffeur, e che raccoglie i migliori professionisti di settore che ricercano l’eccellenza nell’armonia di forme ed esaltano la femminilità.
Durante l’occasione è stata presentata con un video la collezione 2015 “Designinspiration” di ICD Italia; consegnate le “Forbici d’oro” 2014 a due mentori del settore, Mario Stagi e Gerry Santoro. Sono state premiate con il riconoscimento alla qualità professionale “Intercoiffure – Passion meets Fashion” personalità importanti come gli stilisti Antonio Grimaldi, Nino Lettieri, Lupo Lanzara di Accademia costume e moda e Gianni Molaro, Sabrina Persechino, Alberto Terranova New Land, Luca Litrico, Anna Talò, Mattia Pisano. È stato donato un premio speciale alla carriera a Raffaella Curiel, alla giornalista di moda Cinzia Malvisi, Sergio Valente ed Anna Fendi, quest’ultima premiata dalla Senatrice Emma Bonino.
Ospiti, inoltre, della bellissima serata capitolina, anche molti volti noti della televisione, cinema e moda come Tosca D’Aquino, Brando Giorgi, Giada Desideri, Maria Rosaria Omaggio ed Elisabetta Pellini per citarne alcuni.
Intercoiffure, occorre dirlo, si è distinta ancora una volta per la raffinatezza e l’eleganza con cui ha diretto una serata davvero stellare.

INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014INTERCOIFFURE ROMA 2014

Rate this post / esprimi il tuo voto
Nov 112014 Gossip
 

Anche i parrucchieri hanno il loro santo protettore, si tratta di San Martino de Porres.
San Martin de Porres nacque a Lima il 9 dicembre 1579 da un cavaliere spagnolo, che inizialmente non riconobbe il figlio, e da una schiava nativa di Panama, appartenuta ad una delle moltissime famiglie spagnole della Conquista, ma poi riscattata, grazie alle leggi promulgate nel 1530 in favore degli schiavi. Il padre non ebbe mai gran cura del figlio; la madre invece cercò di impartigli un minimo di istruzione. Da giovinetto, per guadagnarsi un po’ di soldi, iniziò a lavorare come garzone presso un barbiere, poi pian piano apprese qualche nozione di chirurgia, che in seguito lo rese un valido infermiere. Desideroso di donare la vita a Dio ed ai poveri, entrò nell’ordine domenicano. Nonostante le tante difficoltà è ricordato per i molteplici doni di grazia e di santità, dalla bilocazione, alla profezia, alla carità cristiana e alle scienze infuse. Fu devotissimo dell’Eucaristia. Morì nel 1639. Proclamato Beato da Papa Gregorio XVI nel 1837, fu canonizzato da Giovanni XXIII il 6 maggio 1962, dopo un iter iniziato nel 1660 e poi interrotto. Martino de Porres è considerato il primo santo di colore della chiesa cattolica.
Nel 1966, Papa Paolo VI lo proclama patrono dei barbieri e dei parrucchieri e in Perù, della giustizia sociale. La commemorazione liturgica ricorre il 3 novembre.

Rate this post / esprimi il tuo voto
hairdresser's journal
giornale del parrucchiere magazine professionale
giornale del parrucchiere official site