.
You are the visitor n. 107287151
< Home
Jul 142016 Gossip
 

video-behair

BE HAIR è l’Azienda produttrice di cosmetici per capelli di San Martino di Lupari, in provincia di Padova, che offre prodotti di altissima tecnologia ed elevate prestazioni per la bellezza della nostra chioma.
Il segreto per un look unico e moderno è creare il mix di prodotti che vuoi tu!

Guarda nel video su GLOBElife.TV come creare magiche sinergie tra gli ingredienti preziosi di BE HAIR: caviale, cheratina e collagene !

Guarda il VIDEO !

Rate this post / esprimi il tuo voto
Jul 142016 Gossip
 

HAIRcity.biz

HAIRcity.biz è un “quartiere” on line tutto dedicato al mondo dei capelli e dell’hairfashion: un susseguirsi di splendide vetrine con i più grandi marchi dell’haircare. I negozi delle Aziende, dei distributori di prodotti professionali per capelli e dei grandi parrucchieri sfilano proponendo le loro offerte e sollecitando i passanti con le più originali proposte.

In HAIRcity.biz il contatto con i produttori di cosmetici e accessori per capelli è diretto: puoi avere informazioni tecniche o commerciali, chiedere un parere, ottenere un consiglio e, ovviamente, comprare qualsiasi tipo di prodotto per capelli tu desideri.

Grazie all’e-commerce tinture, stiranti, permanenti, prodotti per il finish e lo styling, trattamenti delle migliori marche e accessori professionali sono a disposizione anche per chi volesse acquistare subito. Anche il settore unghie ha qui dei negozi d’eccellenza, con i migliori smalti e prodotti per il nail care.

Passeggia per la strada più fashion che c’è !

Rate this post / esprimi il tuo voto
Jul 132016 Gossip
 

GLOBElife certificato

GLOBElife.com si riconferma il PORTALE della moda-capelli
 n. 1 al mondo per visibilità e oggi…

SI CERTIFICA !

Il documento certificatore di ALEXA è pubblicato nella nostra home page e si aggiorna in tempo reale mostrandoti il posto che occupiamo nella classifica mondiale dei siti internet più visti.

Rate this post / esprimi il tuo voto
Jul 122016 Gossip
 

Quello del Parrucchiere è un mestiere che da sempre affascina i giovani, ma quello dell’Hairstyle è un mercato importante anche economicamente: nel 2015 il settore ha realizzato 7,3 miliardi di euro di fatturato, diviso nei 90mila saloni distribuiti in tutta Italia. Quello dell’hairdressing è il mercato più importante della bellezza professionale in Italia ed è ai primi posti in Europa, prima di quello francese e inglese eppure sono in pochi a saperlo: poco più del 50% degli italiani è al corrente della rilevanza economica del settore.

Ricerca e innovazione, formazione eccellente e continua, digitalizzazione dei saloni sono le caratteristiche che determinano la crescita di un salone. Il digital si conferma un driver determinante per la crescita: a poco più di un anno di distanza i primi due saloni pilota di Milano, che hanno inserito nel percorso della cliente in salone i device digitali sviluppati in collaborazione con Samsung, riportano risultati più che positivi: 8 su 10 il voto delle clienti grazie ad una diagnosi più accurata,  +50% di nuove clienti in un anno, +12% di visite e il 94% delle clienti hanno acquistato un prodotto per il trattamento a domicilio.

L’importanza dei supporti digitali in salone (dai software di gestione, a monitor e programmi per la diagnosi capillare o la visualizzazione del look) è nota al 68% dei parrucchieri ma tra gli intervistati quasi l’80% li ritiene strumenti utili, tuttavia sono solo il 57% a utilizzarli. Chi non li usa dice di “non averci pensato”, il che si configura come stimolo a spingere l’acceleratore sulla modernizzazione.

In un incontro tenutosi ieri a Milano L’Oréal Italia Prodotti Professionali ha sottolineato come i giovani siano attratti dal mestiere del coiffeur sia perché permette di essere imprenditori sia perché si configura come una professione dinamica, che dà la possibilità di crescere. Il dato interessante è che, a giudicare positivamente la professione siano proprio i parrucchieri, che si dicono molto soddisfatti della propria scelta (86 %); i più giovani apprezzano soprattutto il lato creativo, gli “adulti” la sicurezza economica che ne deriva. E i contro? Al primo posto sia per i giovani sia per gli adulti emerge lo scarso prestigio legato alla professione mentre le prospettive di guadagno sono solo al quarto posto.

logo-loreal-italia

Rate this post / esprimi il tuo voto
hairdresser's journal
giornale del parrucchiere magazine professionale
giornale del parrucchiere official site