.
You are the visitor n. 106899116
< Home
Jan 032017 Gossip
 

digitale

Secondo DAVID SHING, guru della comunicazione digitale per America Online (società americana leader anche nella produzione di contenuti mediatici) anche nell’area digitale il futuro sarà caratterizzato da meno quantità e più qualità.

Il profeta digitale (così si definisce lui) è convinto che tutto sia ciclico e che all’era del digitale seguirà un ritorno al “reale” e alla carta stampata.

Le persone impareranno a selezionare le informazioni e la loro presenza sul web, creando ognuno una personale “isola digitale”, si tenterà di sfuggire allo stress da social, quello che fa controllare centinaia di volte al giorno il device per l’ansia di essersi persi qualcosa.

Il primo indizio del cambiamento? I più piccoli guardano gli adolescenti attaccati agli smartphone e vogliono fare diversamente, quindi nessuna paura: le vecchie abitudini torneranno.

Rate this post / esprimi il tuo voto
Jan 032017 Gossip
 

HAIR: Kym Wyser – UK
Collection: Denim
Ph: Matt Brown
Make-up: Shaun Lavender
Assistants: Lucy Quinn & Molly Mcbride

hair-collections

Rate this post / esprimi il tuo voto

Discover all the articles
Scopri tutti gli articoli

@Kym Wyse
Jan 032017 Gossip
 

Itely Hairfashion

ITELY HAIRFASHION è specializzata nella creazione e produzione di colorazioni per capelli e prodotti cosmetici per parrucchieri.

Con sede a Vernate, in provincia di Milano, ITELY HAIRFASHION è un’azienda italiana dinamica, seria, affidabile e concreta che ha nel colore il suo punto di forza con un’ampia offerta di soluzioni che rispettano e proteggono cute e capello.

Guarda lo SPOT mobìle !

Rate this post / esprimi il tuo voto

Discover all the articles
Scopri tutti gli articoli

@itely @Itely Hairfashion
Dec 302016 Gossip
 

Eysink-img02

HAIR: Huub Eysink – NL
Ph: Richard Monsieurs
Make-up: Juliette den Ouden
Styling: Sharon Eysink

hair-collections

Rate this post / esprimi il tuo voto
Dec 302016 Gossip
 

Barton-img01


Campaign 21: fabulously feminine images, soft, tousled, touchable and designed to celebrate Racoon International’s 21st birthday. A luscious coming-of age-collection and the first to be created for the brand by its Creative Director, Andrew Barton, supported by the Racoon Artistic Team.

HAIR: Andrew Barton, Racoon International Creative Director – UK
Collection: Campaign 21
Ph: Jack Eames
Make-up: Lan Nguyen-Grealis
Clothes Stylist: Thea Lewis-Yates
Hair extension work: The Racoon Artistic Team

hair-collections

Rate this post / esprimi il tuo voto
Dec 292016 Gossip
 


HAIR: Peter Mellon – UK
Collection: Submerged
Ph: Matt Brown
Make-up: Kat Morgan

hair-collections

Rate this post / esprimi il tuo voto
Dec 282016 Gossip
 

business-mod

In un’azienda strutturata il BUSINESS DEVELOPER riporta generalmente al direttore vendite. Quest’ultimo invece riporta al direttore commerciale che deve avere capacità di analizzare i dati, di pianificare le attività composite, di gestire budget e valutare i risultati raggiunti, di assumere rischi e responsabilità e generalmente avere padronanza di almeno una lingua straniera per eventuali rapporti con i mercati esteri.

Il direttore commerciale non deve solo saper convincere clienti ad acquistare i prodotti o i servizi dell’impresa, ma occorre anche che faccia fronte alla maggiore complessità del lavoro odierno del venditore, chiamato a comprendere sempre meglio i bisogni dei clienti con culture e abitudini diverse. Il moderno direttore commerciale quindi ha anche capacità di gestire gli aspetti psicologici dei suoi collaboratori. Deve sapere motivare al massimo le persone. La sua formazione scolastica è raramente un requisito rigoroso, anche se è spesso laureato in materie economiche e, in particolare, in discipline aziendali.

Il suo obiettivo essenzialmente è quello di trasformare le vendite in incassi reali, ovvero non solo limitarsi a vendere generando fatturato, ma collaborando con il dipartimento Finance per agevolare gli incassi e limitare i rischi di insolvenza e per definire le migliori strategie per risolvere eventuali contenziosi con i debitori. Cambiano in questo senso anche gli obiettivi di questo profilo: non solo bonus sulle vendite, ma anche sull’incasso.

Il direttore commerciale è l’esempio di un ruolo che non vedrà mai il tramonto, continuando ad avere molta attrattiva e richiesta specifica: questo vale sia per le figure manageriali che per le figure commerciali di minore responsabilità e intermedie.

E’ chiamato a raggiungere gli obiettivi strategici dell’impresa, come ad esempio entrare in un nuovo mercato regionale o nazionale, aumentare la quota di penetrazione presso una certa fascia di clienti o aprire nuovi canali di distribuzione.

Inoltre, elabora piani d’azione con cui stabilisce come impiegare le risorse a sua disposizione, dà indicazioni operative a ciascun componente della rete commerciale, fissa i traguardi dei suoi collaboratori, definendo le politiche di incentivazione della forza vendita. In particolare, in un periodo di sostanziale crisi generalizzata come quello in cui viviamo, la ricerca da parte delle aziende di sviluppare fatturati su nuovi segmenti di mercato, riprendendo il terreno perso in questi ultimi due anni, diventa dunque uno dei primi fattori da rinnovare.

Rate this post / esprimi il tuo voto
Dec 282016 Gossip
 

The FUTURE DECO collection exerts rare brilliance as it creates classic lines and shapes to project true style. Shot in the grand Art Deco surroundings, it explores the vast architecture which surpasses the ordinary and produces striking imagery.

HAIR: Gary Ingham and the Gary Ingham Artistic Team – UK
Collection: Future Deco
Ph: John Rawson
Make-up: Lan Nguyen-Grealis
Clothes styling: Jared Green

hair-collections

Rate this post / esprimi il tuo voto
hairdresser's journal
giornale del parrucchiere magazine professionale
giornale del parrucchiere official site