.
You are the visitor n. 107575442
< Home
Oct 022017 Gossip
 
LOGO_davines_SustBeauty

 

Dovevate esserci tutti.

Ma non ci sareste stati nel già gremito Teatro Auditorium Manzoni di Bologna dove ieri si è tenuto “HAIR ON STAGE”, l’evento annuale di Davines dedicato alla celebrazione dell’hairstyle.

Aprite il sipario: entra in scena ISAAC SALIDO

Grandissimo show dello stilista spagnolo ISAAC SALIDO ha avvolto la community di Davines in platea con la rappresentazione di una storia narrata dalle rievocazioni spagnole, scandite dal tempo che passa, dal rispetto delle gerarchie, come avviene nelle mosse di una scacchiera. Vestiti sontuosi, trucchi e coreografie hanno immerso gli spettatori in un’emozione insolita: con 10 regine che hanno sfilato ora sul palco, ora in platea, avvolgendoli nei loro spettacolari mondi.
Tranne che scoprire alla fine, che non era una compagnia teatrale professionale ma l’intero staff del salone di ISAAC SALIDO. Bravissimi! Meritevoli di una standing ovation.

Bologna HOS Isaac Salido

WORLD STYLE CONTEST: i nuovi talenti di Davines

I nuovi talenti che hanno dimostrato la loro creatività nel WSC andrebbero premiati tutti. Per l’interpretazione data con la propria modella, per i colori presentati, per i tagli osati anche su chiome lunghe e ricce, non sempre facili da gestire, per gli abiti scelti, tutti risultano vincenti, al di là dei trofei assegnati. Giudicate voi!

B CORPORATE e…. rispetto per la vita di tutti

Un’azienda di fresco insignita della prestigiosa certificazione “B Corporation” non poteva che raccogliere attorno a sé persone che condividono i valori di sostenibilità della bellezza, che verranno portati avanti anche dalla nuova linea presentata on stage, THE CIRCLE CHRONICLES: una linea di maschere per cute e capelli versatile e personalizzabile per assecondare la nostra gestualità quotidiana. Nel pieno rispetto della vita di ciascuno di noi.

Ovviamente, prodotti con alta percentuale di ingredienti di origine naturale come carbone, argilla e olii vegetali con un packaging “portabile”, super comodo per i viaggi, la palestra, i weekend fuori porta.

JESUS OLIVER: lo stilista che parla la stessa nostra lingua

Lo stilista spagnolo che ha mostrato nella sua performance on stage metodi di taglio e di colorazione, verrà ricordato come l’hairstylist che parla la stessa lingua del pubblico presente: molto comunicativo, è entrato in sintonia subito con la platea trasmettendo capacità tecniche da riportare in salone. È il metodo STILOSOPHIA: lo stilista non solo crea, ma si rapporta con la cliente, nel rispetto della sua vita.

Bologna HOS Jesus Oliver

E poi…. ANGELO SEMINARA

Il Direttore Artistico Davines. Il Creativo. Ma anche colui che riesce sempre a stupire.

Un’ora intensa con un susseguirsi di proposte moda che hanno lasciato, come sempre, volti incredibilmente sorpresi. Grazie anche a IMPRINTING, nuovo strumento progettato e realizzato con Davines: i capelli diventano come una tela da dipingere con nuove geometrie, facili da fare, stupende da indossare … e con una possibile grande evoluzione d’uso.

Bologna HOS Isaac Salido
Rate this post / esprimi il tuo voto
Oct 022017 Gossip
 

ChrisFoster_200


The 200 collection was inspired by the bicentenary of the abolition of slavery. It explores the influences and the expressions from the African Diaspora. This collection celebrates liberty, freedom and equality. The collection also takes influence from the movie ‘300’, where the Spartans fought for freedom with absolute strength and determination from the Persian Horde.

Hair: Chris Foster
Collection: 200
Ph: Andy Kruczek
Make-Up: Keiko Mizuno
Styling: Chris Foster


hair-collections

Rate this post / esprimi il tuo voto
Oct 022017 Gossip
 

ChrisFoster_Byzantiam


Byzantium, the collection is inspired by ancient Greek statues and mythology. The Greeks sculpted male the form and immortalised the image of man in stone and bronze. ‘Byzantiam’ the greatest legends from a time when the gods roamed the earth and mingled with humans. The gods have spoken, step into the world of hair-mythology.


Hair: Chris Foster
Collection: Byzantiam
Ph: Andy Kruczek
Styling: Chris Foster
Grooming: Giselle Alie


hair-collections

Rate this post / esprimi il tuo voto
Oct 022017 Gossip
 

salon look

The ten winners, chosen from some thirty finalists, were Lewis Amarante, Best Professional Career in Beauty and Luis Miguel Vecina, Best Professional Career in Hairdressing; Mensajeros de la Paz-Pelobus, Best CharityAction; Idili Lizcano deAlqvimia, Best Business Project in Beauty and Narcís Oriol Quintana, Best Business Project in Hairdressing; Haute Custom Beauty, Best Salon Concept in Beauty and Maison Eduardo Sánchez, Best Salon Concept in Hairdressing;Flash Moda, Best Communications; Consuelo Silveira, Best Training Project in Beauty, and Cebado, Best Training Project in Hairdressing. Two  Honorary Awards  were given to Felicidad Carrera and Alberto Cerdán, for their involvement in and personal dedication to the Beauty and Hair industries, respectively.

The aim of these awards is to acknowledge the work and dedication of professionals, companies and institutions in the Hair and Beauty sector who use their creativity and hard work to improve training and business management and provide better promotion and information on comprehensive beauty care and aesthetics. The award ceremony has become the big party for the sector, bringing together the best beauty and hairdressing professionals in Spain, and on this occasion it was more important than ever, if this is possible, as it was celebrating its fifth anniversary.

The Salon Look 2017 Award Ceremony was attended by over 200 guests from the Hair and Beauty industry, as well as leading figures from the Regional Government of Madrid and the Madrid City Council. The Region of Madrid was represented by Mª José Pérez Cejuela, director general for Commerce and Consumption, and the Madrid City Council by Concepción Díaz de Villegas, director general for Commerce and Entrepreneurship.

The managing director of IFEMA, Eduardo López-Puertas, addressed the attendees, emphasising the importance of these awards, which started five years ago as part of Salón Look, an event that is considered to be the top business platform for the beauty sector in Spain and which offers a good example of the professional events organized by IFEMA with and for the sector. On this occasion, the well-known comic Sinacio, introduced and presented the event.

Salón Look 2017: 20 years and 5 exhibition halls The 2017 edition of Salón Look, the Comprehensive Beauty and Aesthetics Show, which is marking the 20th anniversary since its creation, will be held from 3 to 5 November at Feria de Madrid – from Friday to Sunday. It will offer more firms and content, as well as one more exhibition hall than in previous editions, bringing the total to 5. This allows the exhibition to be organised in a more professional and sector-focused way. Over 400 direct exhibitors are expected to participate along with representatives from more than 1,300 brands.

Rate this post / esprimi il tuo voto
Sep 292017 Gossip
 

Nestlé

La richiesta sempre più insistente degli azionisti ed in particolare dei fondi di investimento, diventata quasi stressante dal 21 settembre scorso, giorno della morte di Madame L’Oréal, Liliane Bettencourt: vendere la partecipazione del colosso cosmetico L’Oréal, fare cassa (almeno 20 miliardi di euro) e utilizzare le risorse per avviare un energico piano di ristrutturazione del gruppo Nestlé, tagliando dove c’è da tagliare, licenziando dove c’è da licenziare, chiudendo fabbriche e perfino il centro ricerche di Sophia-Antipolis in Francia per non parlare degli uffici come quello parigino della Défense che è stato trasferito in blocco a Losanna.

Aspettiamo gli eventi..

Rate this post / esprimi il tuo voto
Sep 292017 Gossip
 

ColourProject2017_DisillusionedCollection


A modern take on 90’s grunge, this collection was influenced by Fernanda Ly. A soft, antiqued colour palette gives it a cool, contemporary and effortless feel.


Hair: Colour Project 2017
Collection: Disillusioned
Ph: Jack Eames
Make-up: Kerry Sadler
Stylist: Bernard Connolly
Art Direction: Chris Williams & Tina Farey


hair-collections

Rate this post / esprimi il tuo voto
Sep 292017 Gossip
 


Hair: Angelo Labriola
Collection: Fusion Color
Ph: Wilson Gomes
Make-up: Anna Presago
Model: Anastasia
Abito: Self Portrait
Scarpe: Giuseppe Zanotti
Borsa: Jimmy Choo


hair-collections

Rate this post / esprimi il tuo voto
Sep 292017 Gossip
 

The collection takes inspiration from the term ‘psychedelia’, which rose to fame in the 1960s among a subculture that manifested itself most notably in artwork and music. Derived from the Greek words ‘to make visible, to reveal’, (translating to soul revealing) psychedelic art boasts distorted, surreal visuals alongside a full spectrum of bright, bold colour patterns. Utilising the brand’s latest colour technique – Prisma – which has been designed to combine fluidity and effortlessly-blended colour, the team has curated a collection boasting bright, distorted and deconstructed colour alongside a range of styling disciplines for a look that is out of this world.


Hair: Blue Tit Creative Team
Collection: Delysid
Ph: Max Oppenheim
Make-up: Christoph Haider
Styling: Celia Arias


hair-collections

Rate this post / esprimi il tuo voto
Sep 282017 Gossip
 

welonda

 

A Bari il salone pilota del brand fondato dall’hairstylist siciliano: ad aprirlo è stato Salvo Binetti lunedì 18 settembre.

“Siamo a un passo dal sogno. Abbiamo lavorato come matti per arrivare a questo punto e siamo emozionati e felici.” Questo è il commento all’unisono di Toni Pellegrino e Salvo Binetti quando manca poco più di una settimana all’inaugurazione del primo salone in Italia a marchio “Art and Science by Toni Pellegrino”. Il salone, arredato da GMC WELONDA , il noto marchio di arredamento professionale per parrucchieri, è stato aperto a Bari grazie alla scelta e all’impegno dell’hairstylist pugliese Salvo Binetti, spesso impegnato nel backstage d’importanti appuntamenti della moda, e membro del team creativo del gruppo The Best Club diretto da Pellegrino.

“Il progetto Art and Science è il frutto di ventisei anni di lavoro. Arte e scienza – spiega Toni Pellegrino – sono i binari sui quali mi muovo da sempre. Adesso è arrivato il momento di formalizzare un sistema di lavoro ampiamente rodato, e di condividerlo con altri colleghi. Nel progetto l’arte è intesa come fonte d’ispirazione, come ricerca del bello e dell’emozione, e come atto creativo del parrucchiere sulla materia capelli. La scienza è rappresentata dallo studio della morfologia e della colorimetria, dal metodo di taglio e colore che ho codificato, dalla formazione continua basata su questo metodo, e dalla conoscenza e applicazione di un sistema aziendale, amministrativo e manageriale”.

“Faccio questo mestiere anch’io da tanti anni – gli fa eco Salvo Binetti – e pensavo non avesse più segreti. Incontrando Toni, lavorando al suo fianco per anni, conoscendo il suo metodo e la sua filosofia, ho capito che non si finisce mai di imparare. E ho deciso di rimettermi in gioco sposando il suo “Art and Science”. In questa nuova avventura mi accompagna Stefano Brescia, un mio collaboratore di grande talento che ha scelto di condividere questa direzione”.

Da martedì 19 è possibile provare tutti i servizi del marchio, ed entrare in contatto con una filosofia di lavoro in parte già nota al grande pubblico grazie all’impegno televisivo di Toni Pellegrino come tutor a “Detto, Fatto”. Cuore di “Art and Science” per le ospiti del Salone è, infatti, il concetto sartoriale del “su misura” che prevede – prima di passare alla fase operativa di taglio e colore – una consulenza dettagliata e un attento studio morfologico.

Rate this post / esprimi il tuo voto
hairdresser's journal
giornale del parrucchiere magazine professionale
giornale del parrucchiere official site