.
You are the visitor n. 109760963
< Home
Jan 222010 Gossip
 
Cabeleireiros - Hair Fashion Review - Rivista acconciature moda capelli È online la nuova rivista moda capelli sfogliabile Cabeleireiros. Potrete trovare tutte le ultime collezioni moda di acconciature e numerose immagini di pettinature di tendenza. Cabeleireiros - Hair Fashion Review - Rivista acconciature moda capelli
Rate this post / esprimi il tuo voto
Jan 192010 Gossip
 

Ecco alcuni marchi di qualità e sicurezza utilizzati nei diversi paesi del mondo per certificare i prodotti che rispettano i requisiti tecnici normativi. Ad esempio il marchio Nom viene utilizzato sui prodotti commercializzati in Messico, e così via. In Europa, dove vige l’obbligo della marcatura Ce, è possibile trovare anche i marchi volontari Enec, Gs, D, Ul, etc. Va sottolineato che tutti i prodotti destinati alla vendita in Cina vengono obbligatoriamente sottoposti a verifica dagli enti terzi indipendenti riconosciuti dal governo cinese (che rilasciano il marchio CCC) mentre quelli cinesi esportati in Europa sono tenuti soltanto al rispetto della marcatura CE.

Rate this post / esprimi il tuo voto
Jan 182010 Gossip
 
PERDE I CAPELLI UNA DONNA SU TRE – Una donna su tre soffre della perdita dei capelli a causa dello stress e dell’ossessione per la forma fisica. Questo quanto emerge da una ricerca condotta in Gran Bretagna dalla compagnia Vitabiotics Wellwoman Tricologic. Il 37 per cento delle donne al di sopra dei 25 anni sta perdendo i capelli, in alcuni casi anche in maniera grave. La tricologa Sara Allison commenta che «Le donne tendono a mangiare di meno nel tentativo di imitare le magrissime celebrità della televisione. Questa pressione le porta a mangiare di meno, e a non assumere abbastanza nutrienti, o ad assumere quelli sbagliati. I capelli sono essenzialmente il tessuto meno importante per la sopravvivenza del corpo, quindi ricevono nutrienti solo se ne sono rimasti nel corpo, dopo che gli organi vitali hanno ricevuto ciò di cui hanno bisogno».Dalla ricerca emerge inoltre che alla perdita dei capelli è legata anche la depressione, come spiega infatti la psicologa Linda Papadopoulos: «I capelli sono collegati all’idea di femminilità, giovinezza e attrazione sessuale. Data l’importanza dei capelli nella vita personale delle donne, la loro perdita può provocare ansia e depressione». Gli studiosi che hanno condotto la ricerca ritengono anche che, poiché la perdita dei capelli avviene generalmente in età avanzata, una calvizie precoce può alzare a sua volta il livello dello stress, accelerando così il processo.
Rate this post / esprimi il tuo voto
Jan 132010 Gossip
 
Il ricambio stagionale non c’entra. Dopo il sole, è lo smog l’altro nemico della chioma. Aiutatevi con integratori e dieta. Inutile negarlo:in questo periodo, ci ritroviamo più capelli del solito sul pettine, sui vestiti e sul cuscino mentre in testa ci sembra di averne sempre di meno. Sarà come dicono “un normale ricambio fisiologico” o dobbiamo preoccuparci? Ecco come capirlo: – NEMICI NATURALI “Il ricambio stagionale dei capelli, come dei peli del corpo, nell’uomo moderno non si verifica più, era un retaggio genetico dell’adattamento al clima”, dice il dottor Fabio Rinaldi, dermatologo a Milano e presidente della Fondazione scientifica internazionale di divulgazione e ricerca sul capello (www.ihrf.eu). “Studi scientifici hanno dimostrato che è il sole a colpire il nostro cuoio capelluto durante l’estate: è lui il vero responsabile della caduta autunnale dei capelli”. Prevenire questo fenomeno, però, è possibile. “Sono utili trattamenti locali e integratori alimentari grazie ai quali il capello cade e ricresce”, consiglia lo specialista. – OLTRE I 100 È ALLARME “Gli integratori contengono sostanze antiossidanti come la vitamina E e il licopene che servono a prevenire il danno solare”, spiega il dottor Rinaldi. “Altri principi attivi naturali come il picnogenolo e il genistenolo aiutano a contrastare la morte del capello. Una novità in questo campo è l’utilizzo dei polipeptidi naturali contenuti nei trattamenti da applicare sul cuoio capelluto e che regolano la crescita del capello”. Quando rivolgersi al medico? “Il numero di capelli che possiamo perdere senza conseguenze non è uguale per tutti: dipende da quanti ne abbiamo in testa e da quanti ne ricrescono (l’allarme scatta oltre i cento al giorno). Se si nota una perdita di volume e se alla caduta si accompagnano altri sintomi come stanchezza o mestruazioni abbondanti, meglio ricorrere in fretta al medico. Prima si interviene, più il trattamento sarà efficace”. Certo, l’arma migliore è sempre la prevenzione, perché anche lo smog danneggia i capelli generando una reazione infiammatoria che li fa cadere. – LAVAGGI QUOTIDIANI Il trattamento consigliato dallo specialista? “Fare lavaggi frequenti e usare shampoo antibatterico come un normale antiforfora che elimina i microrganismi della polvere. Molto importante è anche un’alimentazione equilibrata”. Infine, ecco i luoghi comuni da sfatare: “Colorazioni, mousse e lacche non nuocciono alla chioma. E tagliare i capelli non serve a rinforzarli. Invece limitare al massimo l’uso delle piastre”.
Rate this post / esprimi il tuo voto
Jan 112010 Gossip
 

 

Il cambiamento è un percorso che lega CARMEN CONSOLI al suo hairstylist SALVO FILETTI, fondatore assieme a RENATO GERVASI di COMPAGNIA DELLA BELLEZZA. Salvo ha seguito Carmen negli ultimi 5 anni e in questo periodo ha sempre cercato di domare la sua chioma mossa e ribelle. Nel suo ultimo album però, la cantautrice siciliana ha deciso di liberare la sua musica e il suo carattere, e Salvo è riuscito a interpretare questo dirompente cambiamento esaltando la naturale bellezza dei suoi capelli.

Per Carmen ha “elettrizzato” un carré degradé ripreso dagli anni ’30, aiutato dai suoi fedeli prodotti styling SHU UEMURA ART OF HAIR (Liquid Fabrik e Tasai Cream), pinze, un phon tiepido con diffusore per gonfiare i volumi e una noce di Frame Wax cera modellante per definire e sparare le punte. Passato e futuro si mescolano sinergicamente per un look new retrò. Il colore così ricco e riflessato è stato ottenuto con INOA: il rivoluzionario servizio di colorazione disponibile nei saloni L’ORÉAL PROFESSIONNEL che sfrutta la tecnologia ODS (Oil Delivery System) che massimizza l‘efficacia del sistema di pigmentazione rispettando la fibra del capello, inoltre non ha odore e riduce il pizzicore in cute perché non contiene ammoniaca.

Rate this post / esprimi il tuo voto
Dec 282009 Gossip
 
ENVIE Pour Femme – Intercosmetics Milano
ENVIE Pour Femme - Prodotti professionali per capelli   Envie è all’avanguardia nella produzione di colori, gel e prodotti tricologici per la cura delle anomalie cutanee e capillari. Visita il nuovo sito: ENVIE Pour Femme - Prodotti professionali per capelli Sfoglia il catalogo: ENVIE Pour Femme - Prodotti professionali per capelli
Rate this post / esprimi il tuo voto
Dec 222009 Gossip
 
KOMIS Torino – Prodotti per capelli ed estetica conto terzi
KOMIS Torino - Produzione conto terzi cosmetici per capelli ed estetica   Da più di vent’anni la KOMIS è specializzata nella formulazione e produzione in conto terzi di cosmetici per capelli e cuoio capelluto, creme per il trattamento del viso e del corpo, linee solari, smalti per unghie e profumeria alcolica. Visita il nuovo sito: KOMIS Torino - Produzione conto terzi cosmetici per capelli ed estetica
3 (60%) 1 vote[s]
Dec 032009 Gossip
 

Presentato a novembre, nella cornice di Riccione, DELYTON ADVANCED, nuovo prodotto di IT&LY Hairfashion. DELYTON ADVANCED è una colorazione cosmetica priva di ammoniaca con infinite combinazioni cromatiche per ottenere colori multi-sfaccettati ed estremamente brillanti. Massima setosità e morbidezza dei capelli!

Rate this post / esprimi il tuo voto
Nov 272009 Gossip
 
Le nostre più recenti indagini di mercato stanno confermando che I PRIMI 100 MARCHI sono quelli che in questo periodo reggono meglio alle fibrillazioni dei consumi.
Sono una garanzia per il futuro!
Rate this post / esprimi il tuo voto
Nov 272009 Gossip
 

La parola agli acconciatori

Sono già più di 6.000 gli acconciatori italiani che hanno provato la novità INOA. Gli ambasciatori L’Oréal Professionnel testimoniano della loro rivoluzione. Molti di loro hanno partecipato alla preparazione del lancio di INOA in Italia, testando in anteprima la nuova formula insieme al team formazione di L’Oréal Professionnel.
Ecco alcuni dei testimonial:

Clicca qui per sapere cosa pensano di INOA!

Rate this post / esprimi il tuo voto
hairdresser's journal
giornale del parrucchiere magazine professionale
giornale del parrucchiere official site