You are the visitor n. 99292064
< Home
Apr 242018 Gossip
 

parrucchiere-futuro

È molto probabile che una crisi, pesante, di disoccupazione si sviluppi in un futuro a venire. L’evoluzione dell’intelligenza artificiale e della robotica è tale da far diventare realtà il fatto che centinaia di lavori saranno realizzati da quell’intelligenza e da robot, non più necessariamente dall’uomo. Saranno una marea i lavoratori che perderanno il posto, almeno per un lasso di tempo di non pochi anni. Sarà una rivoluzione.

Comunque non è mai successo che il progresso scientifico e tecnologico non abbia avuto, prima o poi, effetti positivi sulla vita degli abitanti del mondo. Tutti lavoreranno meno. Ci sarà molto più tempo libero a disposizione per coltivare le proprie passioni, aumenterà la creatività. Succederà che il digitale, la robotica, l’intelligenza artificiale in particolare, doneranno un mondo migliore.

In ogni caso il lavoro del parrucchiere ne risentirà poco di questo cambiamento, perché i capelli continuano a crescere e se non crescono si applicano lozioni e si fanno trattamenti per farli rinascere. Il suo lavoro e la sua arte non potranno essere in alcun modo sostituiti dalle macchine e da automatismi perversi.

Che fortuna!!

Rate this post / esprimi il tuo voto

 Leave a Reply

(required)

(required)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

giornale del parrucchiere official site
hairdresser's journal
giornale del parrucchiere magazine professionale
giornale del parrucchiere official site