You are the visitor n. 92688485
< Home
Oct 202017 Gossip
 

A Londra per celebrare ed elevare la professione, Wella ha lanciato i nuovi visionari trends in uno show spettacolare caratterizzato da alta artigianalità, colori e ispirazione. Wella ha celebrato l’eccezionale talento dei suoi hair stylist provenienti da tutto il mondo, vincitori del concorso TrendVision Awards, che quest’anno ha raggiunto livelli altissimi di qualità. Londra, capitale simbolo di apertura, spirito creativo e individualità ha ospitato il 14 ottobre come parte del Salon International all’Excel di Londra, la manifestazione Wella con 2.000 ospiti provenienti da tutto il mondo per tifare per gli 82 concorrenti provenienti da 44 Paesi che hanno mostrato la loro arte e creatività. Dall’Italia Lino Marino, 32 anni, direttore del salone MH Academy di Napoli, per la categoria Color Vision e il secondo classificato della categoria Creative Vision Daniel Pola, del salone Immagine Hair Studio di Tempio Pausania.

Michelle Mason, Senior Vice President Education & Professional Development, Coty Professional Beauty ha dichiarato: “Wella TrendVision è una vera e propria celebrazione del colore, dell’artigianalità e dell’ispirazione, una piattaforma spettacolare per la creatività in cui stilisti e coloristi emergenti sono protagonisti. È un momento per la famiglia Wella di riunirsi, condividere, co-creare e modellare il futuro dei capelli e della bellezza “.

Celebrando il futuro della professione: il 15 ° Anniversario dell’International TrendVision I finalisti sono stati scelti tra gli oltre 8.000 candidati e grazie alla vittoria nella finale locale che si è svolta nel loro paese di provenienza si sono assicurati un posto alla finale internazionale di Londra. Hanno ciascuno preparato un look creativo unico per dimostrare le proprie competenze nelle due categorie: Color Vision e Creative Vision. Ogni categoria comprende quattro premi – platino, oro, argento e bronzo – e anche il “People’s Choice” per il finalista che ha ricevuto il maggior numero di voti attraverso canali digitali e sociali, che quest’anno ha avuto l’incredibile risultato di oltre 77.000 voti. Per la categoria Color Vision – presieduta dal Wella Professionals Global Color Ambassador, Andreas Kurkowitz, i partecipanti sono stati giudicati in base alla tecnica di colore e il total look.

I vincitori:

  • Color Vision PLATINUM: Mana Dave, Blaze, New Zealand
  • Color Vision GOLD: José Quiñones, Peter Cardon Salon, Puerto Rico
  • Color Vision SILVER: Alexander De Lara, Jing Monis Salon, Philippines
  • Color Vision BRONZE:Vic Chung, Una Hair Salon, Taiwan
  • Color Vision PEOPLE’S CHOICE: Taner Yildiz,Yildirim Ozdemir,Turkey

La categoria Creative Vision presieduta dal Wella Professionals Global Creative Director for Care & Styling, Eugene Souleiman, è stata giudicata in base alla creatività, total look e vision interpretando una delle due tendenze WELLA PE 17 o AI 17.

I vincitori:

  • Creative Vision PLATINUM: Kylie Hayes, Moha Hairdressing, New Zealand
  • Creative Vision GOLD: Gisleine Bernhardt, Casa Peluqueria, Brazil
  • Creative Vision SILVER: Marina Krushelnitskaia, Osipov Image Studio, Russia
  • Creative Vision BRONZE: Chu Lin, Una Hair Salon, Taiwan
  • Creative Vision PEOPLE’S CHOICE: Kai Jung, Juno Hair, South Korea

A Annie Humphreys l’ambito Wella Lifetime Achievement Award


Il premio Wella Lifetime Achievement va a Annie Humphreys, “La madre del colore moderno” e una vera visionaria nel suo campo. Ha incontrato Vidal Sassoon nel 1958 quando ha acquistato il suo primo salone a Londra e le ha offerto di lavorare con lui. Era l’unica che ha detto sì, e ha fatto la storia dei capelli. Quello che Vidal Sassoon ha fatto per i tagli di capelli, lei lo ha fatto per il colore; con il suo lavoro creativo e innovativo ha fatto diventare il colore protagonista tanto quanto il taglio e lo styling. Per le collezioni annuali di Vidal Sassoon, ha creato dei disegni di colore unici che hanno completato i leggendari tagli geometrici. Ha promosso l’uso della pellicola e dipinto a mano libera per fare i colpi di sole, molto tempo prima che tutti sapessero cosa significasse la parola “balayage”. Ha insegnato le sue tecniche, ha condiviso le sue formule e ha dimostrato i suoi metodi. Era famosa per essere disciplinata e precisa. E nella sua carriera di 50 anni, ha formato generazioni di coloristi.

annie humpries

International TrendVision Awards: la giuria

Color Vision

  • Andreas Kurkowitz Global Color Ambassador
  • Annie Humphreys
  • Michio Nozawa
  • Jayson Gray
  • Larisa Love

Creative Vision

  • Eugene Souleiman Global Creative Director of Care & Styling
  • Rosangela Barchetta
  • Dmitry Vinokurov
  • Pavlos Divitaris
  • Nicola Shannon
Be Sociable, Share!
  • Condividi

     Leave a Reply

    (required)

    (required)

    You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

    giornale del parrucchiere official site