You are the visitor n. 90859346
< Home
Dec 192014 Gossip
 

Davines

Davines: Worldwide Hair Tour 2014Davines: Worldwide Hair Tour 2014

Londra ha fatto da cornice al Worldwide Hair Tour 2014, che ha avuto luogo dal 19 al 21 ottobre. Anche quest’anno Davines ha riunito la propria community internazionale per dare vita a un appuntamento unico all’insegna della bellezza e della creatività. Gli stilisti internazionali Davines hanno avuto occasione di prendere parte all’evento, scoprire nuove tendenze, condividere idee e progetti e assaporare l’essenza più autentica della bellezza sostenibile del brand.
Il cuore dell’evento è stata la celebre Freemasons Hall, situata nel cuore di Covent Garden. Sul palco, alcuni tra gli stilisti internazionali più rappresentativi del brand, primo tra tutti il Direttore Artistico Davines Angelo Seminara, che ha accompagnato gli ospiti alla scoperta delle sue creazioni all’insegna del perfetto equilibrio tra armonia naturale e avanguardia espressiva. La sua nuova collezione, Woodland, traduce perfettamente il suo approccio verso la naturale bellezza ed è l’incarnazione della sua filosofia: far apparire la donna femminile.
Tra i nomi di prestigio che hanno proposto on stage le loro creazioni il team inglese Allilon, che ha entusiasmato la platea grazie ad un mix di creatività, energia e tecnica, ispirandosi all’iperrealismo dei ritratti di dell’artista Kevin Okafor. A seguire lo show di Samuel Rocher, entrato a far parte da due anni della famiglia Davines con la sua prestigiosa accademia di Parigi, che con le loro creazioni ha portato sul palco l’essenza dell’haute coiffure della capitale francese. Altrettanto avanguardistiche le proposte di Brian&Kirsten, il duo danese, che ha presentato una femminilità dal tocco punk, e di Anna Pacitto, una performance dallo stile classico con rimandi all’alta moda e grande cura per il dettaglio.
Come da tradizione, il Worldwide Hair Tour è stato teatro del World Style Contest, a testimonianza dell’attenzione di Davines nei confronti dei giovani talenti. Vincitore dell’edizione 2014 è stato lo stilista canadese Anthony Polsinelli, con una proposta ispirata al celebre film Avatar, raccontando la forza di una donna aliena. Il premio Best Cut è invece di Sophie Harris, Gran Bretagna, che si è ispirata alle linee semplici e geometrice del Giappone per realizzare la sua proposta, mentre il premio Best Colour è stato vinto da Keegan Nelson, Nuova Zelanda.
Sul palco del Freemasons sono stati inoltre decretati i vincitori dell’eco-salon contest. Il prestigioso riconoscimento, massima espressione dello spirito di Davines e del suo approccio finalizzato alla ricerca e all’espressione della Bellezza Sostenibile, è stato assegnato al salone statunitense BHive, per le molte attività quotidiane intraprese per minimizzare l’impatto ambientale, l’attenzione al riciclo e al riutilizzo, l’utilizzo di energia rinnovabile e la compensazione della CO2 generata durante le attività di lavoro. Mentre il premio Eco salon Design al salone svedese, Claque la Monque, per il grande sforzo nella ristrutturazione del salone avvenuta utilizzando solo materiali di seconda mano all’interno di uno stabile del 400 con poche possibilità di cambiamento.

Davines: Worldwide Hair Tour 2014Davines: Worldwide Hair Tour 2014

Be Sociable, Share!
  • Condividi

     Leave a Reply

    (required)

    (required)

    You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>