You are the visitor n. 92599409
< Home
May 192014 Gossip
 

“Activate Your Salon” è un pionieristico modello di lavoro varato da WELLA per introdurre un nuovo approccio di formazione vincente per i saloni: come testimonial di eccezione del progetto Wella arriva per la prima volta in Italia Tabatha Coffey, dopo il successo del programma “Tabatha mani di forbice”. “I seminari con Tabatha – spiega Alessio Alberti, Amministratore Delegato Wella – Divisione Professionale di Procter & Gamble – fanno parte del programma innovativo Activate Your Salon con il quale Wella affianca i saloni nell’analisi dei punti di forza e di debolezza, fornendo ai parrucchieri strumenti e servizi per lo sviluppo dell’attività e del business. Tabatha stessa durante i seminari ha sottolineato ai parrucchieri ospiti dei seminari come sia indispensabile per i saloni poter contare sul supporto di una grande azienda all’avanguardia nei programmi di formazione, nell’offerta dei prodotti e dei servizi e in tutto il portfolio di strumenti a supporto del business.

Ecco i consigli di Tabatha per reagire con dinamismo ai momenti di crisi e accompagnare al successo la propria attività:

  • il parrucchiere è un esperto di bellezza, deve essere consapevole del proprio ruolo di esperto e come tale ha il dovere di cambiare e migliorare le persone. Disciplina, studio, passione portano ad essere esperti.
  • non bisogna pensare ai clienti del salone come se fossero amici: gli amici si aspettano sconti a trattamenti speciali, il salone deve fare business. Anche il cliente non vuole un amico, richiede un esperto.
  • il parrucchiere deve saper proporre qualcosa di nuovo, dare valore aggiunto, saper cambiare prima che sia il cliente a farlo;
  • il parrucchiere deve far percepire il valore della consulenza; l’esperienza che si vive in salone deve essere particolare, unica e sempre guidata da un tutor esperto;
  • la rivendita in salone è un veicolo di business cruciale: tutti usano lo shampoo, anche le persone senza capelli e se la rivendita copre solo il 3% del fatturato medio significa che c’è un problema. Anche il consiglio per l’acquisto di un prodotto in salone è un servizio ed un mezzo per dimostrare professionalità ed expertise;
  • se le visite in salone diminuiscono, bisogna essere capaci di offrire i “Gap Service” al cliente: piccoli ritocchi al colore, trattamenti intermedi per mantenere il colore luminoso e i capelli sempre curati e glam;
  • quando il cliente entra in salone è come se entrasse nella casa del parrucchiere: pulizia, stile, cordialità e attenzione del personale devono esprimere il meglio dell’offerta.

 

Wella

Be Sociable, Share!
  • Condividi

     Leave a Reply

    (required)

    (required)

    You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

    giornale del parrucchiere official site