You are the visitor n. 91019444
< Home
Oct 272009 Gossip
 

PARLUX: un fiore di phon!

Nasce il “the Flower of Parlux” per premiare la fedeltà degli acconciatori affezionati Parlux. E’ una nuovissima versione del più moderno asciugacapelli creato in casa Parlux: il modello Parlux 3500 Supercompact Ceramic & Ionic,– il phon più potente, ultracompatto, leggero, dal design e tecnologia modernissimi e dalle ottime bilanciatura e prestazioni per un intenso uso in salone si “veste” … di piacevoli decorazioni floreali.

Una recente statistica indica che gli asciugacapelli della casa milanese sono tra i più utilizzati in ogni tipo di salone dal più piccolo al più grande e prestigioso ed in tutte le postazioni di lavoro, sia in Italia che all’estero. Le decorazioni floreali color argento, serigrafate sulla superficie del phon stesso donano un aspetto artistico che ben si addice anche ad uno efficace strumento di lavoro quale è un asciugacapelli. I disegni scelti sono frutto di una scelta di proposte di designer italiani. In questo modo, Parlux desidera sottolineare l’italianità del suo prodotto in connubio con l’estro e la fantasia di artisti rigorosamente italiani. Pertanto anche il nuovissimo “The Flower of Parlux” di appresta a diventare un ”must” in tutti quei saloni che amano prodotti di qualità e contemporaneamente di tendenza. Da non dimenticare inoltre che da anni ormai, per la fabbricazione della sua vasta gamma di prodotti, anche Parlux pone particolare attenzione all’utilizzo di materiali altamente sicuri ed ecocompatibili sia per la protezione dell’ambiente che per la tutela della salute degli acconciatori e dei capelli dei clienti stessi.
Be Sociable, Share!
  • Condividi

      One Response to “NASCE IL “THE FLOWER OF PARLUX””

    1. volgio sapere il costo e dove lo vendono.grazie mille.

     Leave a Reply

    (required)

    (required)

    You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>